San Marcellino

San Marcellino, spaccio di hashish in casa: arrestata la moglie di “Zi Peppe”

San Marcellino – Nella mattinata di oggi, a conclusione di un mirato servizio finalizzato alla contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti nel territorio dell’agro aversano, i poliziotti del posto fisso operativo di Casapesenna e del commissariato Pdi Aversa, hanno tratto in arresto, a San Marcellino, per detenzione illegale di hashish, Rosa Belardo, 44 anni, del posto.

Moglie di Domenico Marino, alias “Zi Peppe”, in carcere dal 2015 per gli stessi reati, la donna si era da poco trasferita in via Arno dove, riferiscono gli investigatori, “aveva avviato un’attività di spaccio di stupefacenti al minuto, vendendo piccole dosi di hashish preconfezionate”.

Ma gli inusuali movimenti di macchine nelle vicinanze della sua abitazione, specialmente nelle ore notturne, non sfuggivano agli occhi degli agenti di Casapesenna che, nella mattinata di oggi, insieme ai colleghi del commissariato aversano, facevano irruzione nell’abitazione della donna dove effettivamente rinvenivano le prove dell’attività di spaccio, sequestrando circa 50 confezioni di hashish, pronte per la commercializzazione, del peso netto complessivo di oltre 35 grammi, oltre a una discreta somma di denaro, in banconote di vario taglio, quale sicuro provento della vendita, il tutto sottoposto a sequestro penale. Belardo veniva condotta nella casa circondariale di Pozzuoli in regime di detenzione ordinaria.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, scarsa pressione dell'acqua nelle abitazioni: "Uniti Si Può Fare" chiede verifiche - https://t.co/lFdWLZUlE4

Gricignano, allerta meteo: scuole chiuse il 20 novembre - https://t.co/baWGXMGuVy

Traffico internazionale di cuccioli dall'Est Europa al Nord Italia: 8 arresti - https://t.co/Wrk38I5h7b

Spaccio di droga sul litorale romano: 10 arresti - https://t.co/SJOs7ltw8N

Condividi con un amico