Salerno

Salerno, 32 parcheggiatori abusivi arrestati per estorsione

I carabinieri del comando provinciale di Salerno hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 32 indagati, tra cui 6 in carcere, 24 ai domiciliari e due risultati irreperibili, responsabili a vario titolo di condotta estorsiva ai danni di automobilisti. Si tratta di parcheggiatori abusivi, alcuni dei quali già coinvolti in un precedente blitz. I provvedimenti restrittivi, presentati in conferenza stampa dal procuratore Corrado Lembo, scaturiscono da un’indagine precedente del luglio 2017 su tutto il territorio cittadino. Nonostante i provvedimenti di allontanamento e quelli restrittivi già emessi, i reati sono stati reiterati fino all’ultimo blitz. Nel corso dell’indagine sono state accertate le condotte degli indagati finalizzate a costringere gli automobilisti a pagare somme di denaro anche con la violenza.

Con “comportamenti minatori ed aggressivi” si facevano consegnare somme di denaro per far sostare gli automobilisti in diverse zone, anche centrali, della città di Salerno. Zone che erano da luglio scorso sotto l’attenzione delle forze dell’ordine. “Alcuni parcheggiatori abusivi – spiega il procuratore Lembo – avevano ripreso il controllo delle stesse aree, altri avevano sostituito i precedenti abusivi”. La seconda operazione è scattata dopo alcune segnalazioni di cittadini, alcuni dei quali minacciati o vittime di danneggiamento della propria autovettura. “Ci sono alcune sacche di illegalità in città – prosegue Lembo – che vanno costantemente combattute sul territorio”.

L’indagine, svolta attraverso servizi video e fotografici, ha permesso di acquisire tutti gli elementi per individuare i responsabili. Elementi – spiega il comandante provinciale dei carabinieri Antonino Neosi – “che hanno permesso di far scattare gli arresti per estorsione”. Tra l’altro la Corte di Cassazione, respingendo i ricorsi, ha confermato la correttezza dell’applicazione della prima misura cautelare emessa la scorsa estate nei confronti di 35 parcheggiatori abusivi. Dal procuratore Lembo l’appello ai cittadini: “Denunciate”.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, scarsa pressione dell'acqua nelle abitazioni: "Uniti Si Può Fare" chiede verifiche - https://t.co/lFdWLZUlE4

Gricignano, allerta meteo: scuole chiuse il 20 novembre - https://t.co/baWGXMGuVy

Traffico internazionale di cuccioli dall'Est Europa al Nord Italia: 8 arresti - https://t.co/Wrk38I5h7b

Spaccio di droga sul litorale romano: 10 arresti - https://t.co/SJOs7ltw8N

Condividi con un amico