Qualiano

Qualiano, uccide la madre e si barrica in casa armato: preso vivo dopo 10 ore

Dramma familiare sfociato nel sangue a Qualiano, nella provincia a nord di Napoli. Pasquale De Falco, 37 anni, ieri pomeriggio ha ucciso la madre Teresa Ricciardiello, di 60, a colpi di fucile, poi si è barricato in casa, lungo il corso Campano, principale strada della popolosa cittadina.

In un primo momento si era ipotizzato che anche il padre potesse essere stato colpito, poi l’uomo è stato rintracciato lontano dall’abitazione. Era suo il fucile, regolarmente detenuto, utilizzato dal figlio per uccidere la madre.

L’omicida, che sembra abbia problemi psichici e che già cinque anni fa avrebbe tentato il suicidio, ha anche minacciato di sparare dal balcone all’indirizzo dei carabinieri che fino a sera hanno cercato di convincerlo a lasciarli entrare nell’appartamento, situato al primo piano di uno stabile. Alla base del gesto del 37enne ci sarebbe una delusione d’amore.

Dopo oltre 10 ore di trattative è stato catturato vivo dopo un blitz dei carabinieri del Gis, il gruppo speciale d’intervento dell’Arma. Sono state udite delle esplosioni ma l’uomo è stato fermato incolume. De Falco è stato subito portato via tra le urla della gente. Alcune persone si sono avventate sull’autovettura dei militari ed hanno preso a calci l’auto insultando De Falco.

IN ALTO UN SERVIZIO VIDEO, SOTTO LE IMMAGINI DELL’INTERVENTO DEL GIS DEI CARABINIERI

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Casaluce, Pagano: “Città cantierizzata: al via i lavori per cinque progetti” https://t.co/lmPXax72sm

Elezioni Aversa, MCA fuori dalla competizione: “Nessun progetto ci affascina” https://t.co/c0YkZ5ZDDv

Gricignano, uniti contro l'amianto: gli "alunni rapper" della scuola 'Santagata' vincono concorso nazionale - https://t.co/Al0670N9NA

San Tammaro, sequestrato sito di trattamento rottami metallici - https://t.co/jvfAwMJIzm

Condividi con un amico