Lusciano

Lusciano, spaccio di hashish: due arresti

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile del reparto territoriale di Aversa, a Lusciano, hanno proceduto all’arresto, in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, di Raffaele Di Ronza, 25 anni, domiciliato a Caserta, e Luciano Brunitto, di 59, domiciliato a San Marcellino, già sottoposti alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione.

Dopo aver assistito allo scambio di sostanza stupefacente tra i due ed un avventore, subito datosi alla fuga alla vista dei carabinieri, i militari dell’Arma sono riusciti a recuperare la dose gettata a terra dal fuggitivo e, all’esito della mirata perquisizione, eseguita a carico degli arrestati, hanno rinvenuto e sequestrato complessivi 34,50 grammi di hashish, suddivisa in 11 dosi ed un panetto, oltre alla somma di 10 euro ritenuta provento dell’attività di spaccio.

Di Ronza e Brunitto sono stati sottoposti agli arrestati domiciliari a disposizione della competente autorità giudiziaria.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Terrorismo, finanziavano cellula siriana: arresti in Lombardia e Sardegna - https://t.co/KV81CvgKOk

Polieco: "Impianti di rifiuti in fiamme, la Terra dei Fuochi in tutta Italia" (09.05.18) https://t.co/afoOWqVqek

La "Ndrangheta immobiliare", sei arresti contro cosche Tegano e Condello - https://t.co/1WsK1XFYHT

Aversa, "Chi ha ucciso Andrea d'Ungheria?": cena-delitto dell'istituto "Mattei" - https://t.co/fTa8QvdEfr

Condividi con un amico