Gricignano

Gricignano, i carabinieri ritrovano 9 auto rubate nella zona industriale

Gricignano – L’azione contro i reati predatori dei carabinieri della stazione di Gricignano, agli ordini del maresciallo capo Giuseppe Oliva (nella foto), continua a dare i suoi frutti. Nel corso dei quotidiani controlli sul territorio, nei giorni scorsi i militari dell’Arma hanno localizzato, nella zona industriale cittadina, alle spalle dell’azienda “Frigocaserta”, un’area che era stata adibita a “stoccaggio” di auto rubate, nelle cui vicinanze è presente un campo nomadi.

Ben nove i veicoli rinvenuti dai carabinieri, risultati provento di furti compiuti in diversi centri dell’agro aversano – tra cui San Marcellino e Parete – e anche dell’hinterland a nord di Napoli, come Giugliano. Le vetture, alcune intatte, altre parzialmente smontate, sono state restituite ai legittimi proprietari. Un intervento che rappresenta solo l’inizio di una capillare attività d’indagine che vede i carabinieri impegnati a risalire agli autori dei furti.

E, sempre a proposito di furti d’auto, è stata recuperata anche una Bmw X2 che ignoti avevano rubato, qualche sera fa, nel cortile di un’abitazione in via D’Acquisto, traversa di via Sant’Antonio Abate. In quell’occasione i malviventi, una volta entrati in casa, erano stati messi in fuga dai proprietari, non prima, però, di riuscire ad impossessarsi delle chiavi della vettura e a portarla via. Sul posto arrivavano i carabinieri di Gricignano che, sulla base degli elementi raccolti, avviavano le indagini. Fino a che la vettura veniva ritrovata abbandonata ad Afragola, nel Napoletano, e restituita al suo possessore.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, l'istituto comprensivo "Santagata" pubblica l'annuario 2017-2018 - https://t.co/l8J24nPC7t

Aversa, Raphaela Lukudo madrina della Stranormanna 2018 - https://t.co/kfy1joOqwy

10 agosto, la Città di Aversa celebra la Festività di San Lorenzo - https://t.co/TYQYdWBtQr

Caserta, evasione fiscale: sequestrati beni per 470mila euro a casa di cura - https://t.co/lscAjHYTZT

Condividi con un amico