Home

Firenze, destituiti i due carabinieri accusati di stupro da studentesse americane

L’Arma dei carabinieri ha destituito Marco Camuffo e Pietro Costa, i due militari di Firenze accusati di violenza sessuale nei confronti di due studentesse americane.

La decisione è arrivata al termine dell’indagine disciplinare avviata dopo la denuncia da parte delle giovani, che sostengono di essere state violentate nella notte fra il 5 e il 6 settembre. I due sono in attesa della decisione sul rinvio a giudizio. L’udienza è fissata per il 30 maggio.

La destituzione dal servizio arriva in base alla valutazione sul comportamento tenuto dai due militari quando furono chiamati per una rissa in una discoteca.

Al termine dell’operazione, i due si sono trattenuti nel locale per “agganciare” le giovani e poi le hanno accompagnate a casa usando l’auto di servizio, azione consentita solo in casi eccezionali. La vettura è stato poi parcheggiata sotto l’abitazione delle studentesse, dove sarebbe stata consumata la violenza.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, scarsa pressione dell'acqua nelle abitazioni: "Uniti Si Può Fare" chiede verifiche - https://t.co/lFdWLZUlE4

Gricignano, allerta meteo: scuole chiuse il 20 novembre - https://t.co/baWGXMGuVy

Traffico internazionale di cuccioli dall'Est Europa al Nord Italia: 8 arresti - https://t.co/Wrk38I5h7b

Spaccio di droga sul litorale romano: 10 arresti - https://t.co/SJOs7ltw8N

Condividi con un amico