Home

Appalti truccati nel Salernitano: arrestati sindaco e assessori a San Mauro Cilento

I carabinieri di Vallo della Lucania hanno arrestato nove persone: tra loro c’è il sindaco del Comune di San Mauro Cilento, Carlo Pisacane, due assessori comunali, due consiglieri, il segretario comunale, i responsabili dell’ufficio tecnico e dell’ufficio di Ragioneria e l’amministratore di una ditta di smaltimento rifiuti. Si trovano tutti ai domiciliari. I reati contestati sono: corruzione, concussione, abuso d’atti d’ufficio, falsità ideologica, gare d’appalto con procedure per l’affidamento truccate.

La vicenda è nata dalla denuncia del presidente di una cooperativa che ha rivelato di aver subito pressioni dal sindaco e dal responsabile dell’Ufficio tecnico per costringere la coop a rinunciare al servizio di trasporto scolastico per favorire un’altra società.

Le indagini hanno permesso di scoprire che l’attività illecita era stata fatta per il servizio di raccolta differenziata dei rifiuti, l’acquisto di una macchina “puliscispiaggia”, il servizio di ludoteca comunale e all’assunzione di personale tecnico.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

I familiari delle vittime innocenti di camorra si appellano a Salvini: "Calpestati i nostri diritti" - https://t.co/OD1hX1GgqI

Casaluce, la Pro Loco premia l'atleta Giovanni Improta - https://t.co/O3tRN9HOMC

Aversa, De Angelis: "In arrivo nuovi gettacarte lungo le strade" - https://t.co/nCfFNRtfHe

Bancarotta fraudolenta, arrestato l'immobiliarista aversano Giuseppe Statuto - https://t.co/Y9Z36RHdWQ

Condividi con un amico