Aversa

Aversa, campionati italiani arti marziali Wtka: selezioni al PalaJacazzi

Per il secondo anno consecutivo, si sono svolte al palazzetto dello sport “PalaJacazzi” di Aversa le selezioni dei campionati italiani delle arti marziali targati Wtka, nell’ambito della tappa di Napoli. Rispetto all’anno scorso c’è stata una maggiore affluenza da parte degli appassionati delle varie discipline delle arti marziali, con una presenza di circa 3500 persone, di cui 850 tra atleti, maestri, giudici, arbitri, personale dello staff. Allestite nove aree di gara “tatami”, un ring ed una gabbia per gli incontri di Mma (Mixed martial arts).

Il sindaco di Aversa Enrico De Cristofaro, ha inaugurato l’avvio delle gare sottolineando l’importanza dello sport come strumento per mettersi alla prova, misurandosi in primis con se stessi e con le proprie capacità e imparando ad incanalare le loro energie in esubero in qualcosa di bello e positivo.

Un ringraziamento particolare lo ha dato al maestro Giacomo Mancino per aver riportato ad Aversa questo importantissimo evento di sport; al presidente della Federazione Wtka Campania, Sergio Salemme, e al direttore tecnico Raffaele Russo. Il comitato della federazione Wtka ha ringraziato le autorità, il comune di Aversa rappresentato per l’occasione dal sindaco De Cristofaro, dall’assessore allo Sport, Alfonso Oliva, e dai consiglieri Giovanni Innocenti e Michele Galluccio.

IN ALTO UNA GALLERIA FOTOGRAFICA

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, l'istituto comprensivo "Santagata" pubblica l'annuario 2017-2018 - https://t.co/l8J24nPC7t

Aversa, Raphaela Lukudo madrina della Stranormanna 2018 - https://t.co/kfy1joOqwy

10 agosto, la Città di Aversa celebra la Festività di San Lorenzo - https://t.co/TYQYdWBtQr

Caserta, evasione fiscale: sequestrati beni per 470mila euro a casa di cura - https://t.co/lscAjHYTZT

Condividi con un amico