Aversa

Aversa, “Musica per Cimarosa”: concerto gratuito all’Hotel del Sole

Continua la rassegna “Cimarosa Torna a Casa”, organizzata dall’Assessorato alla Cultura Città di Aversa, retto da Alfonso Oliva, finanziata attraverso i Poc dalla Regione Campania, in particolar modo dall’Assessorato al Turismo la cui delega è detenuta da Corrado Matera, e sotto la direzione artistica di Giuseppe LettieriLunedì 23 aprile, alle ore 20.30, nella sala concerti dell’Hotel del Sole (piazza Mazzini, nelle adiacenze della stazione ferroviaria di Aversa) ci sarà il concerto “Musica per Cimarosa”.

Protagonisti tutti giovani aversani e dell’Agro. Da Andrea Di Fraia chitarrista, ed Emanuela Antonucci e Niccolò Laiso violinisti. Ed ancora: Attilio Cammisa oboista a Martina Del Villano e Paolo Laiso flautisti, Giuseppe Landolfo e Nicola Abate pianisti, Michelangelo Acierno al corno mentre pianista accompagnatore sarà il maestro Antonio Capuano. I giovani musicisti si esibiranno sulle musiche di Vivaldi, Marcello, Scarlatti, Mozart, Ravel, Brahms, Sinigaglia, Tarrega, Villa Lobos, Chopin e ovviamente Cimarosa, di cui saranno eseguite non solo alcune sonate per pianoforte, ma anche il Rondò dalla sinfonia concertante per due flauti ed orchestra.

L’evento, ad ingresso libero fino ad esaurimento posti, si svolgerà in collaborazione con il Rotary Club Aversa Terra Normanna presieduto dall’avvocato Alfredo Sagliocco. “Sono molto contento – dichiara Alfonso Oliva, assessore alla cultura Città di Aversa – che il direttore artistico Lettieri abbia colto il mio suggerimento iniziale di inserire nel cartellone anche giovani musicisti in erba da affiancare ai tanti professionisti e nomi di prestigio che sono intervenuti ed interverranno nella rassegna Cimarosa Torna a Casa e ringrazio anche il Rotary aversano per la sensibilità mostrata verso questa iniziativa. Credo che sia necessario sostenere sempre i giovani, soprattutto quando fanno cose belle, come appunto dedicarsi alla musica e in particolare al nostro Cimarosa. In una attualità dove sulla rete vediamo in continuazione episodi di bullismo di delinquenza minorile spesso anche filmati dagli stessi autori, pensare che dei giovani si dedichino alla musica, messaggio universale di pace, e lo facciano con tanta passione e abnegazione, va sicuramente premiato ed incentivato. Questi giovani del nostro territorio vanno sostenuti ed incentivati con un grande applauso”.

Sulla stessa lunghezza d’onda anche il presidente del Rotary Club Alfredo Sagliocco: “Il Rotary Terra Normanna di Aversa che da ormai venti anni sostiene anche il concorso internazionale Cimarosa, vero e proprio trampolino mondiale di lancio per giovani flautisti, non poteva sottrarsi all’invito ad aderire a questo evento. Sostenere i giovani talenti locali rientra tra gli obiettivi principali del nostro sodalizio e ritengo molto bello che tanti giovani si ritrovino insieme per fare musica. Adesso però vorrei vedere anche la sala piena di adulti pronti ad applaudire”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Terrorismo, finanziavano cellula siriana: arresti in Lombardia e Sardegna - https://t.co/KV81CvgKOk

Polieco: "Impianti di rifiuti in fiamme, la Terra dei Fuochi in tutta Italia" (09.05.18) https://t.co/afoOWqVqek

La "Ndrangheta immobiliare", sei arresti contro cosche Tegano e Condello - https://t.co/1WsK1XFYHT

Aversa, "Chi ha ucciso Andrea d'Ungheria?": cena-delitto dell'istituto "Mattei" - https://t.co/fTa8QvdEfr

Condividi con un amico