Napoli

Gran Salone Margherita, salotto culinario e musicale nel centro di Napoli

In quei 500 metri quadrati che furono il foyeur del Salone Margherita, incastonato nella Galleria Umberto I, sede dello storico bar Pippone, e più recentemente quartier generale di Dema, nasce il Gran Salone Margherita.

Una caffetteria che rispetta i canoni classici di una location dall’altissimo valore culturale e punta a diventare il salotto del cuore della città, come conferma la coppia di imprenditori che l’ha rilevato e ristrutturato, Susi De Rosa e Fabio Corpo.

Inaugurato dal sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, il Gran Salone Margherita accoglie il pubblico in una caffetteria con forno a legna per le pizze, che introduce alla scalinata che porta nella storica sala. Sul palco, a pochi metri dal quale si sono esibiti negli anni anche Raffaele Viviani, Totò e tantissimi artisti straordinari, torneranno le note e la musica. Tantissimi gli artisti intervenuti, tra cui i cantanti Pino Mauro ed Emiliana Cantone e l’ex pugile Patrizio Oliva.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, hashish e proiettili in casa: finisce in carcere - https://t.co/VM6kKmnZGO

Aversa, raid vandalico al Plesso Platani. L’assessore Caterino: “Gesto vile” https://t.co/Sz8EUytCSI

Carinaro, “Uniti contro bullismo e cyberbullismo”: esperti a confronto nella sala consiliare https://t.co/XFhWft7ADG

Parete, 1 milione di euro di fondi per Asilo Nido https://t.co/gMwbgQ0wve

Condividi con un amico