Aversa

Aversa, il Fai premia gli studenti “apprendisti ciceroni”

Nella mattinata del 12 aprile il Gruppo Fai di Aversa, diretto da Maria Giovanna Pezone, nell’ambito della delegazione di Caserta, ha effettuato la consegna degli attestati di partecipazione agli studenti “apprendisti-ciceroni” protagonisti delle Giornate Fai del 24 e del 25 marzo al Centro Culturale “Caianiello”.

Gli Istituti coinvolti nelle Giornate Fai sono stati: l’Ipsart “Drengot” (dirigente scolastico Nicola Buonocore; docenti referente Errico Emiliana, Giuseppe Staltari, Elisabetta Mazzarella e Brigida Bortone), l’Isiss “Mattei” (dirigente Giuseppe Manica; docenti Antonella Zaccaro e Elena Fattore con la collaborazione degli esperti Angela Di Foggia e Antonio Granatina), il Liceo Artistico “Giordano” (dirigente Carlo Guarino; docenti referenti Rosalba Corvino con Pasqualina Mozzillo e Eva La Canna), l’Isiss “Conti” (dirigente Filomena Di Grazia; docenti referenti Carmela Cavallaccio con Luigia Ferrara), il Liceo Classico e Musicale “D.Cirillo” (dirigente Luigi Izzo; docenti referenti Wally Pilitello con Giorgio Vuono, Gianluca Trinchillo, Domenico Iadevaia), il Liceo “Jommelli” (dirigente Rosa Celardo; docenti referenti Marilena Mottola, Anna Grimaldi, Ilaria Rita Motti con Caterina Zapparata, Anna Musto, Annamaria Cammisa e Anna Anatriello), l’Istituto comprensivo “Pestalozzi” di Sant’Antimo (dirigente  Immacolata Corvino; docenti referenti Fernanda Chianese e Monica Nobis), l’Università “Vanvitelli” (direttore del Dipartimento di Scienze Politiche, Gian Maria Piccinelli; docenti referenti Anna Grimaldi), l’Itsc “Andreozzi” (dirigente Maria Gallo; docenti referenti Diana e Vigliotti), l’Istituto comprensivo “De Curtis” (dirigente Adele Cerullo; docenti referenti Baldini e Sgueglia), l’Itcs Gallo (dirigente Vincenza Di Ronza; docenti referenti Maria Di Nardo con Mirella Magliocca, Virginia Basso, Giuseppe Soreca, Nicoletta Cao), l’Istituto comprensivo “Parente” (dirigente Angela Comparone; docenti referenti Maria Luisa D’Alterio con Rosalia Anna Manna, Angela Cristiano e Raffaella di Martino con Fedele Menale, Pasquale Petrillo e Melissa di Gennaro), l’Istituto comprensivo “Cimarosa” (dirigente Mario Autore; docenti referenti Angela Caputo con Vincenzo Grimaldi, Loredana dell’Aversana, Flavio Notabella, Francesco Fumante, Cristina Tirabassi, Rosaria Ziello), l’Itis “Volta” (dirigente Laura Orsola Patrizia Nicolella; docenti referenti Annamaria De Vita con Domenico Belardo, Lucia Torino, Michela Caiazzo e Luigi Mellino) e l’Istituto comprensivo “Giovanni Paolo II” di Trentola (dirigente Paolo Graziano; docenti referenti Ornella Cacciapuoti con Annamaria Sgueglia e Vania de Luca).

La presidente del Fai Aversa, Pezone, ha commentato: “La cosa più bella è stata l’entusiasmo dei giovani ciceroni che si sono ritrovati a prendere contezza del loro territorio. Insieme ci siamo confrontati e abbiamo inteso che, tutti insieme, possiamo migliorare la nostra città”.

Il vicecapogruppo Fortunato Allegro, in un’ottica di insieme, ha sottolineato: “Lo spirito del Fai era quello di coinvolgere i giovani verso la tutela del patrimonio artistico-culturale. Il nostro obiettivo è quello di creare una collaborazione sempre più fattiva con le scuole”.

A coronamento della musica aversana e degli illustri che ci hanno preceduto, la presidente Pezone ha rimarcato come “da circa due anni, da inizio 2015, gli spot dei supermercati Conad sono accompagnati dal brano musicale, ‘La vergine del sole’ del nostro compositore aversano Domenico Cimarosa, opera rappresentata per la prima volta nel 1788 al Teatro dell’Ermitage a San Pietroburgo, quando il musicista era alla corte dell’imperatrice Caterina II, una delle tre importanti zarine che determinarono il destino dell’impero russo nel Settecento. Questo ci deve fare onore ed il Fai si batterà sempre affinché l’illustro dimenticato riemerga!”.

IN ALTO UNA GALLERIA FOTOGRAFICA (attendere caricamento…)

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, calcinacci caduti davanti ingresso scuola “Parente”: alunni utilizzano scala antincendio https://t.co/vfuqxsIlJI

False fatture, sequestri per oltre 2 milioni ad aziende di pellami nel Napoletano - https://t.co/JkUhQfSf6B

Gricignano, prevenzione cardiopatia e tumori: doppio appuntamento con screening gratuiti https://t.co/DHjKmum70C

“Puliamo il Mondo…a partire da Gricignano”, volontari in azione il 20 ottobre https://t.co/zZq3Sn1Vey

Condividi con un amico