Home

Ad Alghero il 20esimo raduno dell’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia

Da venerdì 27 a domenica 29 aprile si svolgerà ad Alghero (Sassari) il 20esimo raduno dell’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia (Anfi). L’evento, organizzato con il patrocinio del Comune di Alghero e la collaborazione della Fondazione Musei Eventi Turismo Alghero (Meta), prevede una serie di mostre, convegni ed incontri con la cittadinanza a cui parteciperanno autorità civili, militari e religiose, fino all’appuntamento di domenica 29, alle ore 10.15, per la sfilata conclusiva dei radunisti alla presenza del comandante generale della Guardia di Finanza, generale di corpo d’armata Giorgio Toschi.

L’Anfi, Ente morale senza fine di lucro costituito oltre 100 anni fa allo scopo di fornire assistenza e mutuo soccorso ai finanzieri in congedo, custodisce e promuove nella società civile la solidarietà e lo spirito di servizio, l’onore e la disciplina propri delle più alte tradizioni delle Fiamme Gialle. L’associazione è formata da circa 25mila iscritti che fanno capo a 292 sezioni dislocate in tutto il territorio nazionale, sotto la guida del suo presidente, il generale di corpo d’armata (in congedo) Umberto Fava.

La manifestazione offre l’occasione per rinsaldare i vincoli di amicizia fra i finanzieri in servizio e in congedo e, in ragione della località quest’anno prescelta, rafforza e rinnova la vicinanza della Guardia di Finanza alla popolazione della Sardegna. Nei giorni 27 e 28 potranno, peraltro, essere visitate le unità navali del Corpo ormeggiate presso la Banchina Dogana.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Terrorismo, finanziavano cellula siriana: arresti in Lombardia e Sardegna - https://t.co/KV81CvgKOk

Polieco: "Impianti di rifiuti in fiamme, la Terra dei Fuochi in tutta Italia" (09.05.18) https://t.co/afoOWqVqek

La "Ndrangheta immobiliare", sei arresti contro cosche Tegano e Condello - https://t.co/1WsK1XFYHT

Aversa, "Chi ha ucciso Andrea d'Ungheria?": cena-delitto dell'istituto "Mattei" - https://t.co/fTa8QvdEfr

Condividi con un amico