Cesa

Cesa, raccolta differenziata: inaugurato Eco Compattatore

Cesa – Sabato mattina è stato inaugurato l’impianto destinato a raccogliere plastica ed alluminio, in via Matteotti, di fianco alla Casa dell’Acqua. Le bottiglie, in pet, dovranno essere conferite prive di tappo. Vi è un apposito spazio dove inserire il tappo, mentre le bottiglie vanno inserite nei bocchettoni in alto. La macchina comprime le bottiglie ed al termine del ciclo, indicato da un display, vi è un pulsante che va schiacciato e rilascia la ricevuta. Ogni bottiglia conferita da diritto ad un Ecopunto che potrà essere convertito in un centesimo.

“Con l’azienda che gestisce la struttura, vale a dire l’Encom – spiega il sindaco Enzo Guida – si stabiliranno i giorni ed il luogo in cui i cittadini, dopo aver raccolto gli ecopunti, potranno ottenere la trasformazione in centesimi, da spendere poi in acqua”. “Questa modalità – conclude il sindaco – ci consentirà di sperimentare le premialità da attribuire ai cittadini che effettuano la raccolta differenziata, in modo da poterla estendere a tutti i prodotti”.

Nei mesi scorsi, la giunta comunale aveva fornito, con apposita deliberazione, l’indirizzo all’area tecnica affinché venisse avviata una procedura di gara per individuare le ditte cui affidare i prodotti della raccolta differenziata. Esperite le procedure ad evidenza pubblica, sono risultate aggiudicatarie del servizio due aziende, la New GreenTec e la ditta Di Gennaro Spa.

Alla prima azienda saranno conferiti, dietro corrispettivo, la carta ed il cartone, con un aumento per le casse del comune del 2,5% rispetto alla base d’asta di gara pari a 40 euro per tonnellata. Saranno conferiti a questa azienda anche imballaggi di carta e cartone, con un aumento del 1,43% rispetto all’importo a base di asta pari a 70 euro a tonnellata.

Il vetro, plastica, alluminio, imballaggi multi plastica invece saranno conferiti alla ditta Di Gennaro Spa. Per il vetro è stato proposto un aumento del 10,1% sull’importo a base d’asta di 15 euro a tonnellata, mentre per gli altri prodotti è stato proposto un aumento del 10,5% sulla base di asta che era pari a 110 euro a tonnellata.

La settimana prossima è prevista anche la seduta di gara per l’affidamento ad una nuova azienda, del servizio complessivo di raccolta dei rifiuti.

IN ALTO UNA GALLERIA FOTOGRAFICA

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Maltempo in Puglia, il Ponte del Ciolo diventa una "cascata" - https://t.co/QDyUShqdVl

Cesa, approvato progetto esecutivo per rete fognaria in via Fratelli Cervi - https://t.co/hqcTvo9ajv

La cocaina della 'Ndrangheta in Lombardia: arresti tra Corsico e Reggio Calabria - https://t.co/0NwNXg6Kzi

Traffico di droga nel Piacentino con "scalo" al porto turistico di La Spezia: 10 arresti - https://t.co/hZ5ZyeN0tu

Condividi con un amico