Aversa

Aversa, il Comune dichiara guerra ai vandali. Di Virgilio: “Maggiore controllo al Parco Balsamo”

Aversa – L’amministrazione dichiara guerra ai vandali che hanno come obiettivo Parco Balsamo. Dopo l’intervento di manutenzione in atto, destinato a riparare i danni subiti dalla struttura da parte di cittadini incivili che hanno distrutto persino i lavandini e gli igienici, l’Ente, grazie alla richiesta inoltrata dall’assessore Dino Carratù, ha disposto un servizio giornaliero di sorveglianza dell’area.

“Ad assicurarlo – afferma il consigliere Francesco Di Virgilio, componente della Commissione Ambiente – sarà la polizia municipale che includerà nel quotidiano giro di controllo del territorio Parco Balsamo. L’obiettivo sarà quello di cogliere sul fatto i vandali ed indurre i frequentatori del parco a rispettare l’ordinanza sindacale relativa alle pulizia dell’area dalle feci dei cani e alla conduzione degli stessi che dovranno essere tenuti a guinzaglio e provvisti di museruola. In mancanza verranno applicate le sanzioni di legge riportate nell’ordinanza”.

In tema di cura del verde pubblico, il consigliere anticipa un prossimo intervento: “A giorni potremo disporre dell’avanzo di un vecchio finanziamento concesso dalla Regione finalizzato alla pulizia di aree verdi abbandonate, di cui erano ancora disponibili fondi per coprire un intervento di bonifica di un’area di circa mille metri cubi. Lo utilizzeremo per bonificare tre siti dei quali uno particolarmente importante perché potrà essere utilizzato per realizzare una quarantina di posti auto a servizio del tribunale. Mi riferisco all’area di via San Giovanni dell’ex istituto Moretti. Gli altri due – conclude Di Virgilio – sono lo standard comunale di via Pastore posto di fronte al campo sportivo di Lusciano e l’area esterna al padiglione Leonardo Bianchi”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Cesa, esercitazione provinciale di Protezione Civile: fervono i preparativi - https://t.co/fFqrhDcNCq

Enna, spaccio di droga autorizzato clan mafioso di Pietraperzia: 8 arresti - https://t.co/mdWKpIBsy0

Bisceglie, prodotti ittici scaduti e mal conservati: sequestro in ristorante giapponese - https://t.co/Q2H4AP5yJZ

Cremona, palpeggiava e minacciava dottoresse dell'ospedale: arrestato molestatore - https://t.co/1hJJkMe7Up

Condividi con un amico