Aversa

Aversa, doppi turni al Secondo Circolo: “Noi Aversani” e Mca chiedono dimissioni di Caterino

Aversa – Il movimento “Noi Aversani” e il “Movimento Costruire L’Alternativa” chiedono le dimissioni dell’assessore alla Pubblica istruzione, Emilio Caterino, dopo la manifestazione tenuta ieri, in piazza Municipio, dai genitori del Secondo Circolo Didattico per protestare contro i doppi turni dovuti alla chiusura del plesso “Sant’Agostino”, al momento inagibile (leggi qui).

“Non stupisce l’assenza del sindaco De Cristofaro. – commentano dai due movimenti – Assenza di colui che ha il dovere di ascoltare e di dare soluzioni alle istanze legittime di 200 e più famiglie che stanno attraversando il disagio dei doppi turni da gennaio, ormai sordo e muto davanti ai problemi che attanagliano la città”.

“Tanto più – continuano – non stupisce l’arroganza e la superficialità dell’assessore Caterino che ha fatto un vero proprio autogol. Il ‘super assessore’, che in 72 ore ha aggiustato lampadine e citofoni, come lui stesso ha dichiarato, oltre a proclami che si stanno rilevando inconsistenti e non veritieri, non sta risolvendo alcun problema, anzi li sta creando. Non esitò a mettersi medaglie al petto prima del tempo dicendo che aveva risolto il problema della scuola Sant’Agostino, risolvendo anticipatamente il contratto di locazione in essere e stipulando il contratto con l’istituto delle Ancelle, ritenuto irregolare e quindi non valido”.

“Cosa si sta facendo per risolvere il problema?”, si chiedono i due movimenti, che concludono: “200 e più famiglie che stanno vivendo un disagio quotidiano, bambini che sono costretti ad andare di pomeriggio a scuola, togliendo tempo alle attività pomeridiane, agli sport. E’ arrivato di fare un atto di coraggio nei confronti della città e andare a casa”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Pompei, tombaroli scoprono nuovo sito: denunciati dai carabinieri - https://t.co/H8ZWGxf4Th

Gragnano, scoperto finto dentista che utilizzava anestetici scaduti https://t.co/jPaPJBlZEz

Terrorismo, finanziavano cellula siriana: arresti in Lombardia e Sardegna https://t.co/NF6nuWvru6

Gricignano, Giovanni Lacopo è il nuovo responsabile della Polizia Municipale - https://t.co/bsWkUyjLNO

Condividi con un amico