Home

Migranti, barcone si rovescia: salvate 63 persone

Altro naufragio, dopo quello di ieri con 11 vittime, al largo della Libia: un barcone carico di migranti si è rovesciato e diverse persone sono finite in acqua.

Uomini, donne e bambini sono stati immediatamente soccorsi dagli uomini di nave Diciotti della Guardia Costiera e della Ong Proactiva Open Arms e alla fine dell’intervento, coordinato dalla centrale operativa della Guardia Costiera di Roma, sono state tratte in salvo 63 persone.

In un tweet diffuso in mattinata, la Ong aveva sostenuto che una donna di 25 anni fosse annegata, postando anche le foto del barcone rovesciato. Le successive verifiche della Guardia Costiera hanno però escluso che vi fossero vittime.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, abbattimento di pini a rischio nel Parco Pozzi https://t.co/mZ8pTOuGtU

70 anni Dichiarazione Diritti dell’Uomo: a Napoli unica tappa italiana di Human Rights Film https://t.co/zIRfdYatjr

Liberato, in migliaia acclamano il rapper senza volto https://t.co/JvAHFfXVtL

Napoli - Liberato, in migliaia acclamano il rapper senza volto (10.05.18) https://t.co/afciQg3PvQ

Condividi con un amico