Home

Mafia, sequestrati beni per 600mila euro al fratello di Totò Riina

I carabinieri del Ros e del comando provinciale di Trapani hanno eseguito il decreto per il sequestro, emesso dal tribunale di Palermo, per una casa e dei conti correnti di Gaetano Riina, 84 anni, fratello del boss mafioso Salvatore Riina.

Gli uomini dell’Arma, con il provvedimento giudiziario notificato a Riina, recluso presso il carcere di Torino dal 2011 per mafia ed estorsione aggravata, hanno sequestrato un appartamento di 10 vani a Mazara del Vallo, intestato alla figlia di Riina, Maria Concetta, e 7 rapporti bancari ed assicurativi riconducibili al nucleo familiare.

L’indagine patrimoniale – dicono i carabinieri – ha consentito di accertare un’evidente sperequazione tra i redditi dichiarati da Riina e il valore dei beni a lui intestati o comunque a lui riconducibili.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Napoli, salumiere morto d'infarto durante rapina: abbraccio in chiesa tra figli della vittima e del rapinatore - https://t.co/eSfkhDFQgt

Tragedia a Mugnano di Napoli: donna travolta da un cancello automatico - https://t.co/3DZCgRoTrC

Natale ad Aversa 2018: ecco il calendario degli eventi - https://t.co/OiQq62Q5RG

"ErcolanoVesuvio Card", un pass per ammirare testimonianze di storia e cultura - https://t.co/mxzB2w77x7

Condividi con un amico