Parete

Incidente su A1: morti due giovani di Giugliano e Parete a bordo di una Porsche

Due giovani sono morti in un tragico incidente verificatosi sull’autostrada A1, lungo la corsia nord fra San Vittore (Frosinone) e Caianello (Caserta), al confine tra Lazio e Campania. Le vittime,  Alessandro Tizzano, 27 anni, di Giugliano (Napoli), che lavorava in un caseificio, e Francesco Lottante, 18, residente nella confinante Parete (Caserta) ma di fatto giuglianese, viaggiavano insieme a bordo di una Porsche Carrera che ha perso il controllo, finendo dapprima in una scarpata e poi contro lo spartitraffico in cemento.

Come riporta il sito Frosinone Today, uno è deceduto sul colpo mentre il secondo, estratto vivo dalle lamiere, è morto poco dopo l’arrivo all’ospedale di Cassino. Erano sprovvisti dei documenti, pertanto è stato necessario risalire alla loro identità attraverso il numero di targa della vettura, per la quale è stato disposto il sequestro da parte della magistratura.

Sul posto i Vigili del fuoco, diversi operatori dell’Ares 118 e gli agenti della sottosezione A1 della Polizia Stradale di Cassino che stanno indagando sulle cause dell’incidente.

Tizzano aveva una grande passione per le auto sportive. A bordo della Porsche, poche ore prima dell’incidente, il 18enne Lottante aveva pubblicato un video (guarda sotto) sul suo profilo Instagram mentre, con l’amico alla guida, percorreva il centro di Giugliano.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Cerignola, evasione fiscale su vendita pneumatici: arrestato imprenditore - https://t.co/ddIBvBfhdk

Cesa, approvato il bonus idrico per le famiglie in difficoltà - https://t.co/lVGE0O63XX

Napoli, regolamento cimiteriale. Efi: "Lavoratori esclusi dal tavolo di lavoro!" - https://t.co/vVlzG3dfdm

Avvocati Napoli Nord, a un passo dalle elezioni il bilancio del presidente Mallardo - https://t.co/64pQJU0IqK

Condividi con un amico