Home

Furgone travolge anziani a fermata bus: 2 morti. Conducente forse sotto effetto cocaina

Un furgone ha travolto un gruppo di anziani che stamani, all’alba, era in attesa di un bus sulla statale Aurelia, alla periferia di Massa Carrara, nella frazione di Romagnano. Nell’impatto una donna di 74 anni di Empoli è morta sul colpo mentre un uomo di 81 anni, residente a Massa e originario di Sarno (Salerno), ricoverato in fin di vita all’ospedale Versilia di Lido di Camaiore, è deceduto qualche ora dopo. Almeno altre tre persone sarebbero rimaste gravemente ferite, tra le quali la moglie dell’81enne salernitano.

Anche il conducente del furgone, un 40enne di Pietrasanta (Lucca), Pietro Pelliccia, è stato trasportato al pronto soccorso, con un trauma cranico e un forte stato di shock, ma le sue condizioni non sarebbero gravi. Gli inquirenti sospettano che fosse sotto l’effetto di cocaina. Indiscrezioni parlano di un primo test positivo ma si attendono le controanalisi.

Da una prima ricostruzione le persone investite dal furgone, tutti pensionati, stavano attraversando la strada per raggiungere il pullman che doveva portarli in gita a Praga. Dopo aver travolto gli anziani sembra che abbia continuato per alcuni metri la corsa, poi, nonostante fosse anch’egli ferito, si è fermato cercando di prestare i primi soccorsi. Ora è in stato di arresto e dovrà rispondere dell’accusa di omicidio stradale.

 

 

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Casoria, in fiamme una sala ricevimenti: nube di fumo sulla Circumvallazione - https://t.co/eg74I7OhTZ

Aversa, furti a medici e infermieri dell'ospedale: arrestati due napoletani - https://t.co/5IdHnp3Dh4

Napoli, salumiere morto d'infarto durante rapina: abbraccio in chiesa tra figli della vittima e del rapinatore - https://t.co/eSfkhDFQgt

Tragedia a Mugnano di Napoli: donna travolta da un cancello automatico - https://t.co/3DZCgRoTrC

Condividi con un amico