Home

Follonica, spari durante lite: un morto e due feriti. Arrestato commerciante di Marcianise

Sparatoria in strada a Follinica, in provincia di Grosseto. Un morto e due feriti il bilancio, mentre la persona che ha esploso i colpi è scappata, per poi essere rintracciata e fermata poco dopo. E’ successo intorno alle 15 di oggi, in via Matteotti, nel centro della città.

Gli spari sono stati esplosi davanti all’albergo ‘Stella’, al culmine di una lite di vicinato tra due fratelli che gestiscono l’hotel e il titolare di un negozio di gastronomia, che in città gestisce anche una ditta di pompe funebri. Per sedare la lite sarebbe intervenuta la moglie di uno dei titolari dell’albergo.

A quel punto, il commerciante, Raffaele Papa, 29 anni, originario di Marcianise (Caserta), ma residente a Follonica, ha tirato fuori una pistola e iniziato a sparare, colpendo a morte uno dei fratelli, Salvatore De Simone, 42 anni, e ferendo l’altro, Massimiliano. In quel momento una passante, estranea al litigio, è stata colpita un proiettile vagante, restando ferita. Si tratta di una farmacista, Paola Martinozzi, 55 anni.

Entrambi i feriti sono stati trasportati in ospedale con l’elisoccorso: sarebbero in gravi condizioni. I carabinieri, che intorno alle 16 hanno fermato il commerciante fuggito, stanno ora accertando la dinamica dell’episodio. La pistola utilizzata per la sparatoria non è stata ancora trovata.

Secondo una prima ricostruzione, tutto sarebbe nato da una banale lite dovuta ad infiltrazioni d’acqua che dai balconi dell’albergo cadeva sulla gastronomia del negozio del commerciante. Lite, sembra non la prima, poi degenerata con offese e minacce, fino a quando il commerciante ha preso la pistola e sparato.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Di Maio e la "manina" sul decreto fiscale. Conte: "Lo controllo io e lo mando al Quirinale" - https://t.co/jaCbIjsUO0

Terrorismo, Italia prima in Ue per espulsioni jihadisti: rischio proselitismo a scuola - https://t.co/gEn5IAZ575

Camorra, arrestato in Molise il latitante Vincenzo Della Volpe: uomo di fiducia di Iovine - https://t.co/R2GIIwlFhr

Roma, violenta rapina in minimarket a Primavalle: 2 arresti - https://t.co/ZawuwIrsdq

Condividi con un amico