Caserta Prov.

Castel Volturno, provano il Suv in spiaggia e finiscono in mare: intera famiglia rischia di annegare

L’intervento tempestivo delle forze dell’ordine ha evitato quella che, ieri sera, a Castel Volturno, poteva rivelarsi una tragedia. Una famiglia del quartiere Secondigliano di Napoli – padre e madre trentenni e due figli piccoli, uno di due anni, l’altro di pochi mesi – è scesa in spiaggia, in località Pinetamare, intorno alle 22, per “provare” il Suv appena acquistato.

L’uomo, che era alla guida, si è dato ad alcune evoluzioni vicino al bagnasciuga con il veicolo fino a quando la sabbia ha ceduto e l’auto si è arenata, rischiando di affondare in mare.

Il padre è riuscita ad uscire, mentre la mamma e i piccoli sono rimasti bloccati all’interno della vettura. Solo grazie all’arrivo degli agenti del posto fisso di polizia di Casapesenna e dei carabinieri del nucleo radiomobile di Mondragone, tutti sono stai messi in salvo.

Foto di Marilena Natale, tratta dal suo post su Fb (guarda sotto)

Una coppia di genitori, con la loro figlia, hanno pensato bene di divertirsi,provando il loro nuovo suv sulla spiaggia…

تم النشر بواسطة ‏‎Marilena Natale‎‏ في 8 أبريل، 2018

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Teverola, Pasquale Menale ucciso a 17 anni: il padre chiede riapertura indagini - https://t.co/SOFSjvWIhy

Aquarius, crisi diplomatica: l'Italia chiede le scuse della Francia - https://t.co/0Qikukigew

Casal di Principe, guida vettura sequestrata e senza patente: denunciato nigeriano - https://t.co/71jp6GXLQ9

Pizzo Calabro, sequestrata vasta coltivazione di marijuana - https://t.co/5ppw01Iq7Q

Condividi con un amico