Caserta Prov.

Castel Volturno, provano il Suv in spiaggia e finiscono in mare: intera famiglia rischia di annegare

L’intervento tempestivo delle forze dell’ordine ha evitato quella che, ieri sera, a Castel Volturno, poteva rivelarsi una tragedia. Una famiglia del quartiere Secondigliano di Napoli – padre e madre trentenni e due figli piccoli, uno di due anni, l’altro di pochi mesi – è scesa in spiaggia, in località Pinetamare, intorno alle 22, per “provare” il Suv appena acquistato.

L’uomo, che era alla guida, si è dato ad alcune evoluzioni vicino al bagnasciuga con il veicolo fino a quando la sabbia ha ceduto e l’auto si è arenata, rischiando di affondare in mare.

Il padre è riuscita ad uscire, mentre la mamma e i piccoli sono rimasti bloccati all’interno della vettura. Solo grazie all’arrivo degli agenti del posto fisso di polizia di Casapesenna e dei carabinieri del nucleo radiomobile di Mondragone, tutti sono stai messi in salvo.

Foto di Marilena Natale, tratta dal suo post su Fb (guarda sotto)

Una coppia di genitori, con la loro figlia, hanno pensato bene di divertirsi,provando il loro nuovo suv sulla spiaggia…

تم النشر بواسطة ‏‎Marilena Natale‎‏ في 8 أبريل، 2018

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, l'istituto comprensivo "Santagata" pubblica l'annuario 2017-2018 - https://t.co/l8J24nPC7t

Aversa, Raphaela Lukudo madrina della Stranormanna 2018 - https://t.co/kfy1joOqwy

10 agosto, la Città di Aversa celebra la Festività di San Lorenzo - https://t.co/TYQYdWBtQr

Caserta, evasione fiscale: sequestrati beni per 470mila euro a casa di cura - https://t.co/lscAjHYTZT

Condividi con un amico