Capua - Grazzanise - Vitulazio - Camigliano - Pastorano - S.Maria la Fossa

Capua, baciò alunna sulle labbra: ex preside condannato a 5 anni di reclusione

Condannato in appello a cinque anni di reclusione l’ex preside di un istituto tecnico commerciale di Capua, nel Casertano, accusato di pesanti molestie nei confronti di un’allieva del secondo anno. A renderlo noto è il quotidiano Il Mattino.

Dopo la sentenza di primo grado, da parte del collegio di Santa Maria Capua Vetere, per l’ex dirigente è arrivata la conferma in appello della Corte d’Appello di Napoli.

La vicenda risale al 2012 quando, secondo l’accusa, l’ex dirigente baciò sulle labbra la studentessa 15enne durante un’esercitazione di evacuazione dell’istituto scolastico. “Pensavo che si fosse sbagliato, che volesse baciarmi sulle guance, ma in seguito lo fece ancora”, riferisce il quotidiano napoletano citando le dichiarazioni rese dall’alunna. Esasperata dal comportamento del dirigente, la giovane raccontò l’episodio prima al fidanzato e poi ai suoi genitori che immediatamente si recarono dai carabinieri di Capua per sporgere denuncia.

L’uomo (che, dopo il rinvio a giudizio, fu sospeso in via precauzionale dall’impiego) è stato anche condannato al risarcimento danni a favore dei genitori della ragazza.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Teverola (CE) - Pasquale Menale ucciso a 17 anni, padre chiede riapertura indagini (13.06.18) https://t.co/t8qWzgkj9g

Rivolta dei detenuti nel carcere di Ariano Irpino: sequestrato agente - https://t.co/FRm16fXop6

Aversa, "La Notte delle Streghe" nel chiostro medioevale di Sant'Audeno - https://t.co/5u8cAoL89j

Teverola, Pasquale Menale ucciso a 17 anni: il padre chiede riapertura indagini - https://t.co/SOFSjvWIhy

Condividi con un amico