Aversa

Aversa, rogo di rifiuti nell’isola ecologica: caccia ai vandali

Aversa – E’ caccia ai vandali che hanno dato fuoco ad alcuni rifiuti speciali accumulati sia dentro che fuori l’isola ecologica di via Perugia, in pieno centro abitato, provocando apprensione tra le migliaia di residenti della zona.

A lanciare l’allarme un cittadino, Antonio Cipullo, che ha fotografato quanto stava avvenendo postando sul proprio profilo Fb: “Ennesimo danno all’ambiente e alle persone che ci vivono. Ad Aversa fuori all’isola ecologica incendiare rifiuti tra cui amianto è davvero il colmo. È una vergogna morire di inquinamento per colpa di persone ignoranti. Fate girare per aiutarci a prendere queste persone o per far sì che non succeda ancora”.

“Sono profondamente disgustata da atti scellerati che deturpano la nostra città ed “attentano” alle nostre vite. Posso assicurarvi che supporteremo con tutte le nostre energie il lavoro delle forze dell’ordine volto ad individuare e punire certi comportamenti aberranti. Tolleranza zero verso chi ci ‘ruba’ il futuro”. Queste le parole dell’assessore all’Ambiente, Marica De Angelis, in seguito all’episodio, che aggiunge: “I vigili urbani, coordinati dal comandate Stefano Guarino, stanno visionando i filmati delle telecamere di videosorveglianza presenti in zona per identificare gli autori di questo gesto scellerato. Intanto come amministrazione comunale non ci fermiamo e continuiamo nel nostro impegno nella tutela dell’ambiente e nella lotta nei confronti dei trasgressori”.

A breve arriveranno due telecamere per monitorare alcune criticità del territorio soggette a sversamenti illeciti: “Le telecamere – fa sapere l’assessore – saranno posizionate in ‘zone sensibili’ ovvero via Madonna dell’Olio e via Gramsci”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Teverola, Pasquale Menale ucciso a 17 anni: il padre chiede riapertura indagini - https://t.co/SOFSjvWIhy

Aquarius, crisi diplomatica: l'Italia chiede le scuse della Francia - https://t.co/0Qikukigew

Casal di Principe, guida vettura sequestrata e senza patente: denunciato nigeriano - https://t.co/71jp6GXLQ9

Pizzo Calabro, sequestrata vasta coltivazione di marijuana - https://t.co/5ppw01Iq7Q

Condividi con un amico