Aversa

Aversa, rapinò centro scommesse: arrestato 27enne di Giugliano

Un 27enne di Giugliano, Aniello Sequino, è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di essere l’autore della rapina ad un centro scommesse di Aversa, compiuta lo scorso 10 ottobre.

Dalle indagini è emerso che il giovane minacciò di morte uno dei dipendenti, facendosi consegnare la somma di 5mila euro.

Individuato e arrestato in un bar di Giugliano, sul corso Campano, è stato condotto in carcere su disposizione della procura di Napoli Nord.

 

 

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Teverola, Pasquale Menale ucciso a 17 anni: il padre chiede riapertura indagini - https://t.co/SOFSjvWIhy

Aquarius, crisi diplomatica: l'Italia chiede le scuse della Francia - https://t.co/0Qikukigew

Casal di Principe, guida vettura sequestrata e senza patente: denunciato nigeriano - https://t.co/71jp6GXLQ9

Pizzo Calabro, sequestrata vasta coltivazione di marijuana - https://t.co/5ppw01Iq7Q

Condividi con un amico