Aversa

Aversa, rapinò centro scommesse: arrestato 27enne di Giugliano

Un 27enne di Giugliano, Aniello Sequino, è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di essere l’autore della rapina ad un centro scommesse di Aversa, compiuta lo scorso 10 ottobre.

Dalle indagini è emerso che il giovane minacciò di morte uno dei dipendenti, facendosi consegnare la somma di 5mila euro.

Individuato e arrestato in un bar di Giugliano, sul corso Campano, è stato condotto in carcere su disposizione della procura di Napoli Nord.

 

 

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Cerignola, evasione fiscale su vendita pneumatici: arrestato imprenditore - https://t.co/ddIBvBfhdk

Cesa, approvato il bonus idrico per le famiglie in difficoltà - https://t.co/lVGE0O63XX

Napoli, regolamento cimiteriale. Efi: "Lavoratori esclusi dal tavolo di lavoro!" - https://t.co/vVlzG3dfdm

Avvocati Napoli Nord, a un passo dalle elezioni il bilancio del presidente Mallardo - https://t.co/64pQJU0IqK

Condividi con un amico