Aversa

Aversa, rapinò centro scommesse: arrestato 27enne di Giugliano

Un 27enne di Giugliano, Aniello Sequino, è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di essere l’autore della rapina ad un centro scommesse di Aversa, compiuta lo scorso 10 ottobre.

Dalle indagini è emerso che il giovane minacciò di morte uno dei dipendenti, facendosi consegnare la somma di 5mila euro.

Individuato e arrestato in un bar di Giugliano, sul corso Campano, è stato condotto in carcere su disposizione della procura di Napoli Nord.

 

 

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Caserta, evasione fiscale: sequestrati beni per 470mila euro a casa di cura - https://t.co/lscAjHYTZT

Cesa, caso stalking: De Michele si dimette dal Pd. “Mai tutelato dal mio partito” https://t.co/9rY6uNUbch

Campania, videosorveglianza: sindaci chiedono altri fondi in Commissione Terra dei Fuochi https://t.co/ZO1i7h0Bsl

Casal di Principe, trovava auto rubata con all'interno 4 fucili e il "kit rapinatore" - https://t.co/tRVsjHa7M3

Condividi con un amico