Aversa

Aversa, “Da Cimarosa a Puccini”: il soprano Carmela Apollonio in concerto al Salone Romano

Non si ferma la rassegna Cimarosa Torna a Casa, promossa dalla Città di Aversa e finanziata dalla Regione Campania attraverso i Poc 2014/2020, sotto la direzione artistica di Giuseppe Lettieri. Sabato 17 marzo, alle ore 18, ad ingresso libero, nello splendido Salone Romano, attiguo al Teatro Cimarosa, ci sarà il recital lirico “Da Cimarosa a Puccini”. Protagonista il soprano Carmela Apollonio (nella foto).

Diplomata anche in pianoforte principale, da giovanissima vince diversi concorsi internazionali, tra cui il prestigioso “Maria Callas”, che la porta al debutto al Teatro San Carlo. Ha cantato nei principali teatri italiani, come la Scala, la Fenice, l’Opera di Roma ed anche all’estero ha avuto grandi affermazioni nei più prestigiosi teatri, come l’Opera di Kiev, il Teatro Real di Madrid, il Liceu di Barcellona, Staatsoper di Amburgo, Opèra di Toulon, il Teatro Nacional di Brasilia, Opera del Cairo, solo per citarne alcuni. Apollonio è stata protagonista in moltissime opere del repertorio verdiano, in quello pucciniano, e dell’ottocento in genere, affiancata da altri grandi protagonisti come, tanto per fare qualche nome, Alain Fondary, Roberto Servile e Renato Bruson.

Nel concerto aversano il soprano si esibirà su alcune arie di Tosca di Puccini. Sarà affiancata dal giovane baritono, Andrea Carnevale, aversano, da alcuni anni lanciato in una carriera internazionale che lo ha visto protagonista non solo in Italia, ma anche all’estero, dalla Spagna ad Israele, al Cairo in Egitto, lo scorso anno, dove è stato tra i protagonisti di una memorabile Aida. Ad accompagnarli al pianoforte, il Maestro Davide Dellisanti, uno dei maggiori talenti musicali del panorama italiano, pianista, direttore d’orchestra e da alcuni anni direttore artistico del Taormina Opera Stars, che vanta collaborazioni di prestigio non solo nella musica classica ma anche in quella leggera, con cantanti come Emma Marrone, il Volo, e tanti altri big della canzone italiana. Apriranno lo spettacolo alcuni giovani cantanti lirici, già in carriera.

Dalla giovanissima Carmen Pia Mattiello, soprano, al tenore Giuseppe Di Lorenzo, giovane talento locale che lo scorso anno ha vinto il Concorso Internazionale Umberto Giordano di Foggia. Ed ancora il mezzo soprano Beatrice Amato ed i soprano Paola Fiudi, Immacolata Iovine ed il tenore Stefano Sorrentino che già vantano una brillante carriera concertistica e diversi ruoli da protagonisti in importanti produzioni liriche.

Accompagnati al pianoforte da Andrea Barbato ascolteremo diverse arie da alcune celebri opere di Domenico Cimarosa, da “Ancor io son Maritato” da Giannina e Bernardone” a “Perdonate signor mio” e “Pria che spunti in ciel l’aurora” da Il Matrimonio Segreto. Non mancherà anche la Finta Parigina opera che Cimarosa ambientò ad Aversa, con l’aria “Dio ve pozza scansare” e “Resta in pace idolo mio” dall’opera gli Orazi e Curiazi.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

"Trappola d'Amore", 30enne casertano truffato su Facebook: 3 arresti - https://t.co/IHgbyXyUDN

La marchigiana Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia - https://t.co/Bs9GDtKYWu

Per un anno una ragazza manda foto "hot" ad un uomo: poi scopre che è il padre - https://t.co/88fKx2Lc9S

Canada, uccide un orso e un alce e posta le foto: bufera su ex giocatore di hockey - https://t.co/pvIvEOc7KH

Condividi con un amico