Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Mondragone, “Marzo in Rosa”: l’installazione di Pasquale Sorrentino in Piazza Umberto I

Mondragone – Incredulità, stupore, commenti intelligenti, riflessioni acute e talvolta banali, sono le sensazioni provate dai numerosi astanti che giovedì 8 marzo si sono ritrovati di fronte all’installazione “Ascent” di Pasquale Sorrentino, ubicata in piazza Umberto I in occasione dell’evento “Marzo in Rosa”.

L’artista – non nuovo a questi interventi/provocazioni su scala urbana – sostenuto dall’associazione culturale ‘Studio 21’, ha sottolineato con forza la condizione attuale della donna contemporanea; impegnata e in ascesa in una società che ancora sembra essere fortemente condizionante e limitante. Una gabbia piena di grovigli di corde e con una sola via d’uscita: una scala rosa. Una donna in bilico tra libertà e prigionia, una scalata possibile solo grazie alle scelte dettate dalla testa; quella testa che può funzionare solo se animata dal senno e dalla cultura.

L’opera di Sorrentino, svelata al pubblico alla presenza del sindaco e altre autorità del territorio, ha fatto riflettere ma anche molto discutere: soprattutto per l’impacchettamento della fontana in piazza Umberto I. Quest’ultima, giudicata troppo moderna dai mondragonesi, non ha mai veramente incontrato il favore della collettività.

“L’intento – chiarisce Sorrentino – è stato quello di sottolineare l’importanza del centro storico della città, la sua delicata funzione culturale, come luogo di aggregazione e snodo di tutte le attività sociali.  L’equilibrio tra la collettività e il luogo che la ospita è come un rapporto amoroso, si consolida negli anni, e ogni cambiamento imposto e monodirezionale, bello o brutto che sia, fatica ad essere metabolizzato. Ben vengano, sempre, anche le critiche, quando queste mettono in moto pensieri e considerazioni sul rispetto dei luoghi e sulla loro funzione pubblica”.

“Ascent”, a partire da lunedì 11 marzo, e fino al 18, sarà posizionata nell’androne di Palazzo Tarcagnota. Un plauso è andato all’amministrazione comunale guidata dal sindaco Virgilio Pacifico per aver saputo coniugare nell’evento “Marzo in Rosa” impegno sociale e arte.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, la commercialista Giusy Affinito candidata di "Si Può Fare" - https://t.co/paj1XJKJKP

San Tammaro, 4mila pacchetti di sigarette nascosti in auto: 2 arresti https://t.co/T09Rjpf4Kj

Vitalizi, l'ex ministro Landolfi prende a schiaffi l'inviato di Giletti - https://t.co/KmgEeuDEsM

Berlusconi contro i 5stelle: "Nella mia azienda pulirebbero i cessi". Salvini: "Così si chiama fuori" - https://t.co/38Tq2r5FuO

Condividi con un amico