Pomigliano d’Arco - Castello di Cisterna

FCA, riesplode la protesta a Pomigliano: blocco stradale e sciopero di 8 ore

Pomigliano (Napoli) – Blocco stradale e proteste davanti ai cancelli della Fca a Pomigliano d’Arco nel giorno dello sciopero. La manifestazione organizzata questa mattina dai Cobas in concomitanza con lo sciopero di otto ore proclamato dai sindacati autonomi di tutti gli stabilimenti ex Fiat del Sud Italia.

Prima della grande manifestazione, alle 5 di questa mattina, in coincidenza con il nuovo turno di lavoro nello stabilimento automobilistico, un gruppo di metalmeccanici cobas hanno prima bloccato la rampa di accesso allo stabilimento ‘Giambattista Vico’ ex Fiat, dalla statale 162 verso la rotonda, poi si sono sistemati a bordo strada per continuare a manifestare.

Sul posto le forze dell’ordine. Non si sono registrate tensioni, se non qualche disagio per la circolazione. La protesta è legata, cosi come lo sciopero di otto ore, alla mancanza di un piano produttivo nello storico stabilimento Fiat dove, ancora per poco, si produrrà la Panda. La produzione della piccola jeep resta un’ipotesi e il futuro è ancora incerto.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Unable to load Tweets

Condividi con un amico