Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Casal di Principe, fibrillazione atriale: convegno medico all’Asl

Un interessante corso di formazione sul delicato tema della fibrillazione atriale si è tenuto lo scorso 10 marzo nella sala convegni del Distretto 20 dell’Asl Caserta, a Casal di Principe. A confrontarsi sulle cause e soprattutto sulle misure di prevenzione dell’aritmia di più frequente riscontro nella pratica clinica quotidiana un parterre di relatori altamente qualificati quali il dottor Gianpaolo Boccongelli, in qualità di responsabile scientifico dell’evento, ed il dottor Giosuè Santoro, entrambi cardiologi in forza all’azienda sanitaria casertana.

L’evento, fortemente voluto dal direttore del Distretto 20, dottor Nicola Andriella, sponsorizzato dalla casa farmaceutica Bayer, ha visto la partecipazione di oltre settanta tra medici specialisti cardiologi, dirigenti medici Asl, medici di base ed infermieri che, alla luce delle previsioni all’aumento della patologia atriale, legate soprattutto all’aumentare del progressivo invecchiamento della popolazione, hanno riflettuto sulla necessità di gestire prevalentemente a livello territoriale tale fenomeno, per ridurre l’incidenza delle ospedalizzazioni e la conseguente moltiplicazione dei costi sociali.

Un percorso, quello partito dall’agro aversano, che punta al miglioramento nella coordinazione delle esigenze cliniche ed alla riduzione di ripercussioni negative sulla qualità della vita dei pazienti. La macchina organizzativa, affidata al dottor Cipriano D’Alessandro, responsabile del settore risorse umane del Distretto 20, ha funzionato perfettamente, garantendo alla folta platea uno stimolante momento di crescita e confronto.

 

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Castel Volturno, picchiata e costretta a prostituirsi: arrestato ex convivente - https://t.co/zvmBvSYDvi

Molise, spacciavano droga nel carcere di Larino: 7 arresti - https://t.co/0oxKiDHrpW

Palermo, imprenditore antimafia pestato mentre tranquillizza ragazza: caccia all'aggressore - https://t.co/coR9LqERUg

Canicattì, evade dai domiciliari e rapina tabaccheria: arrestato - https://t.co/VIlYqY9ZZa

Condividi con un amico