Aversa

Aversa, “tagliate l’erbaccia” sui vecchi binari Alifana: il grido dei residenti

Aversa – “Tagliate l’erbaccia”. Questo l’invito che i residenti degli edifici presenti sul tratto d’accesso della città di via Di Jasi rivolgono all’assessore all’ambiente e agli uffici competenti.

La città, che sta per compiere mille anni di vita, ha una dignità ed un’immagine da difendere e non è certo una degna cornice l’erbaccia che cresce a dismisura sul percorso dismesso dell’ex ferrovia Alifana, a partire da via delle Acacie fino a via Michelangelo.

Fino a qualche tempo fa dalla casa comunale affermavano di non poter intervenire perché quel terreno era proprietà privata dell’ex Alifana. Ora che è stata stipulata una convenzione per la cessione alla città delle aree dismesse dell’ex ferrovia Alifana probabilmente si può intervenire ed è quanto chiedono i cittadini al Comune, ricordando che fra le erbacce si nasconde tanta, ma tanta spazzatura depositata da incivili aversani e non.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Unable to load Tweets

Condividi con un amico