Trentola Ducenta

Trentola Ducenta, Violetta Maiolica candidata di “Rinascita” per Bottigliero Sindaco

Trentola Ducenta – Inaugurata, al civico 49 di via De Simone, la sede dell’associazione politico-culturale “Rinascita” che sostiene la candidatura a sindaco dell’avvocato Paolo Bottigliero. L’evento ha raccolto una massiccia adesione di cittadini “evidentemente motivati – commentano dall’associazione – nell’appoggiare quei valori di legalità, trasparenza ed impegno per il bene comune, annunciati dal candidato Bottigliero e da tutti coloro che hanno aderito finora al progetto”. Prima volontà della neonata associazione, come scritto nero su bianco nell’atto costitutivo della stessa, è quella di “promuovere una nuova classe dirigente, puntando soprattutto sui giovani, unici a poter rappresentare un vero cambiamento nella gestione della prossima amministrazione della città”.

Numerosi gli interventi, primo fra tutti quello del presidente di “Rinascita”, l’avvocato Leonardo Maiolica, personalità non nuova dello scenario politico cittadino, che ha incitato i tanti giovani presenti a ripercorrere le orme sue e quelle di chi come lui in passato ha consumato tante ‘battaglie’ per il bene della città. Sulla stessa lunghezza d’onda gli interventi di altre figure rilevanti del territorio, tra cui quelli dalla dottoressa Violetta Maiolica, di Peppe Di Maio, della dottoressa Marianna Di Guida, dell’avvocato Alfredo Sagliocco, di Nicola Grassia e dell’ex presidente dell’Azione Cattolica, Peppe Mare. “Ciliegina sulla torta” il dottor Lorenzo Mottola, che ha approfittato del suo intervento per annunciare la sua candidatura ufficiale al consiglio comunale, preannunciando, in caso di elezione, il suo ruolo di “garante” del progetto.

Oltre al presidente Leonardo Maiolica, fanno parte dell’organigramma dell’associazione il vicepresidente Gesualdo Pannella e i membri del Consiglio: l’avvocato Mario Fabozzi e Maria Diomaiuto. Nel consiglio anche la dottoressa Violetta Maiolica, nonché candidata alla carica di consigliere comunale, che ha commentato: “Ho deciso di appoggiare la candidatura a sindaco dell’avvocato Paolo Bottigliero perché penso sia l’unico che possa rappresentarmi, essendo una persona pulita, per bene e pronta a qualsiasi tipo di confronto. Sono laureata in Scienze Politiche e già da tre anni mi occupo del sociale, essendo io presidente della Onlus ‘Cibo Sociale’. Inoltre, lavoro in un patronato, ed è proprio grazie a questo lavoro che ho potuto conoscere le vere esigenze delle persone: mamme che hanno bisogno di lavorare, ma non possono perché pagare una babysitter costa troppo; padri costretti a lavorare saltuariamente, altri che un lavoro non ce l’hanno neppure; pensionati che trascorrono intere giornate nel patronato per sconfiggere malinconia e solitudine, non essendoci luoghi comunali pronti ad accoglierli; disabili che cercano solo un po’ di compagnia nello svolgere le commissioni quotidiane”.

“Io mi candido – ha concluso Violetta Maiolica – proprio per dare risposte concrete ai bisogni dei cittadini di Trentola Ducenta, partendo proprio da chi ne ha più bisogno”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Pescara, baby gang aggredisce coppia di fidanzatini: 3 arresti - https://t.co/OgZppKCJCM

Napoli, armi e droga ai Quartieri Spagnoli: arrestato 29enne - https://t.co/732ghjrU8o

Napoli, bomboniere e confetti a forma di pistola - https://t.co/wDe7CKrPrv

Reggio Calabria, traffico di rifiuti speciali: sequestrate 2 aziende, 36 denunce - https://t.co/igVa9rXQdT

Condividi con un amico