Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Mondragone, piazzale davanti Palazzo Ducale e rete fognaria: approvati due progetti

Mondragone – Nella seduta del 7 marzo scorso la giunta municipale, guidata dal sindaco Virgilio Pacifico e su input dell’assessore ai Lavori pubblici, Giuseppe Piazza, ha approvato due progetti esecutivi relativi a: realizzazione del piazzale antistante il Palazzo Ducale in corso Umberto I; interventi di adeguamento ed efficientamento della rete fognaria comunale.  Il primo progetto prevede la riqualificazione dei marciapiedi posti davanti al monumento con il rifacimento totale della pavimentazione, la creazione di spazi verdi e la nuova illuminazione dal basso dello storico palazzo, il tutto per una somma complessiva di 150mila euro.

Il secondo, invece, ad integrazione del “Grande Progetto Bandiera Blu”, prevede sia il rifacimento del sistema fognario di importanti arterie cittadine come il lungomare, oggetto sovente di allagamenti, o come il viale Regina Margherita, sia la realizzazione di nuove fognature laddove il territorio ne è ancora sprovvisto; il tutto per una somma pari a 6 milioni e 306.478,18 euro.

I due progetti sono stati approntati in tempo utile per inserirli nella nuova piattaforma regionale denominata “i.Ter-Campania” che la Regione Campania ha predisposto al fine di poter avere un quadro generale dei progetti esecutivi che i Comuni dispongono. In tal modo la Regione potrà attuare, con cognizione di causa, le previsioni di spesa dei finanziamenti che ha a disposizione.

“Con il progetto della riqualificazione del piazzale antistante il Palazzo Ducale – commenta l’assessore Piazza – si compie un altro passo verso la fruizione del monumento. La Soprintendenza alle Belle Arti di Caserta consegnerà al Comune di Mondragone, nella tarda primavera, buona parte del piano terra, lo scalone monumentale ed una grande sala posta al piano primo, in modo tale che l’Amministrazione Comunale potrà usufruire dei locali per darne la giusta destinazione. Con il progetto di adeguamento ed efficientamento della rete fognaria comunale si intende porre rimedio a quelle criticità del nostro sistema fognario che spesso provocano degli allagamenti e dotare, inoltre, di fogne la parte residuale delle strade cittadine che ancora ne sono mancanti”.

“Tutto questo – sottolinea Piazza – si inserisce nel più ampio contesto di risanamento ambientale del territorio già in atto con l’esecuzione delle nuove fognature in località ‘Pescopagano’ e ‘Le Vagnole’ del Grande Progetto Bandiera Blu e, in futuro, con la realizzazione del nuovo depuratore comunale”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

"Trappola d'Amore", 30enne casertano truffato su Facebook: 3 arresti - https://t.co/IHgbyXyUDN

La marchigiana Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia - https://t.co/Bs9GDtKYWu

Per un anno una ragazza manda foto "hot" ad un uomo: poi scopre che è il padre - https://t.co/88fKx2Lc9S

Canada, uccide un orso e un alce e posta le foto: bufera su ex giocatore di hockey - https://t.co/pvIvEOc7KH

Condividi con un amico