Aversa

Aversa, ancora vandali alla Maddalena. M5S: “Danneggiato portone vicino chiesa”

Aversa – Sono ormai giorni che il complesso della Maddalena sta subendo attacchi ed incidenti. Giorni fa qualcuno ha appiccato il fuoco in maniera dolosa nei locali dell’ex falegnameria (guarda il video).

Il risultato è stato che l’intera area è stata chiusa e sigillata perché pericolosa per la pubblica e privata incolumità. Ora il Movimento 5 Stelle di Aversa segnala un altro episodio di vandalismo. “Nella serata di sabato – spiegano i pentastellati – ci accorgiamo che un grande portone di legno che si trova sul muro perimetrale, appena dopo l’abside della chiesa, dal lato di Lusciano, è stato sfondato permettendo una possibile via d’ingresso nell’area del complesso monumentale. Un ennesimo atto di vandalismo. Invitiamo chi di competenza a ripristinare l’integrità del portone e a verificare che non sia stato asportato nulla di quel poco che rimane di importante dalla chiesa e dal chiostro”.

“Da anni – continuano dal M5S – seguiamo con attenzione il destino sventurato di tutta l’area dell’ex ospedale psichiatrico e più volte abbiamo interessato i nostri rappresentanti al Parlamento per tenere alta l’attenzione su questo scempio che si perpetua da anni. Ci auguriamo che non sia troppo tardi per sanare una vicenda che è sotto gli occhi di tutti ma nel cuore di nessuno”.

Intanto, questa sera, alle 18.30, nello “Spazio a 5 Stelle” di via Magenta 81, ci sarà un brindisi augurale per salutare l’elezione del candidato cinquestelle Nicola Grimaldi alla Camera dei Deputati.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Unable to load Tweets

Condividi con un amico