Succivo

Succivo, individuato il pirata della strada che ha ucciso Gaetano Moschetti

Svolta nelle indagini sull’omicidio di Gaetano Moschetti, il 71enne di Succivo ucciso lo scorso 8 marzo da un pirata della strada mentre passeggiava in bicicletta in via Giovanni Paolo II, al confine con Sant’Arpino (leggi qui).

I carabinieri hanno denunciato in stato di libertà, per omicidio stradale, fuga del conducente ed omissione di soccorso, E.L., 47 anni, residente a San Giorgio a Cremano (Napoli). Su di lui i militari dell’Arma hanno raccolto gravi indizi di colpevolezza.

Da quanto si apprende, il 47enne napoletano era in sella ad una motocicletta, di sua proprietà, nel momento in cui avrebbe travolto Moschetti, deceduto due giorni dopo l’incidente, all’ospedale Cardarelli di Napoli, per le gravissime lesioni subite.

Si è proceduto, intanto, al sequestro penale del casco protettivo e del motoveicolo di proprietà del denunciato, in attesa di ulteriori decisioni dell’autorità giudiziaria.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Teverola, Pasquale Menale ucciso a 17 anni: il padre chiede riapertura indagini - https://t.co/SOFSjvWIhy

Aquarius, crisi diplomatica: l'Italia chiede le scuse della Francia - https://t.co/0Qikukigew

Casal di Principe, guida vettura sequestrata e senza patente: denunciato nigeriano - https://t.co/71jp6GXLQ9

Pizzo Calabro, sequestrata vasta coltivazione di marijuana - https://t.co/5ppw01Iq7Q

Condividi con un amico