Home

Ragusa, evade dai domiciliari per violentare l’ex compagna: arrestato

Ragusa – Sarebbe evaso dai domiciliari, dove era finito per maltrattamenti nei confronti della compagna, per andare ad abusare sessualmente di lei.

Una storia che nell’ultimo mese si sarebbe verificata più volte. E’ quanto ricostruito dalla polizia di Ragusa, raccogliendo la testimonianza di una donna, il cui compagno – un ghanese giunto in Italia l’anno scorso – era stato arrestato a febbraio in flagranza di reato con le accuse di violenza e minacce. In quell’occasione il giudice per le indagini preliminari aveva disposto i domiciliari.

Il provvedimento cautelare, tuttavia, non sarebbe servito ad evitare che l’uomo continuasse ad abusare della compagna che, intanto, aveva deciso di interrompere la relazione. La donna, pochi giorni fa, è tornata a rivolgersi alla polizia denunciando violenze sessuali, che si sarebbero verificate nelle ultime settimane, con l’uomo che avrebbe abbandonato l’abitazione per recarsi da lei. Il gip, su richiesta del magistrato titolare delle indagini, ha deciso di aggravare la misura cautelare, disponendo il trasferimento in carcere.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, la commercialista Giusy Affinito candidata di "Si Può Fare" - https://t.co/paj1XJKJKP

San Tammaro, 4mila pacchetti di sigarette nascosti in auto: 2 arresti https://t.co/T09Rjpf4Kj

Vitalizi, l'ex ministro Landolfi prende a schiaffi l'inviato di Giletti - https://t.co/KmgEeuDEsM

Berlusconi contro i 5stelle: "Nella mia azienda pulirebbero i cessi". Salvini: "Così si chiama fuori" - https://t.co/38Tq2r5FuO

Condividi con un amico