Marigliano - Brusciano - Mariglianella - San Vitaliano - Scisciano

Marigliano, 61 dipendenti comunali indagati per assenteismo

E’ stato notificato a 61 dipendenti del Comune di Marigliano (Napoli) l’avviso di conclusione delle indagini preliminari svolte dalla Procura di Nola per truffa aggravata in danno del Comune e false attestazioni. Si tratta di impiegati, responsabili di settore e lavoratori socialmente utili.

Le indagini, svolte dai carabinieri di Marigliano coordinati dalla Procura nolana, si sono sviluppate nell’arco temporale compreso tra giugno 2014 e febbraio 2018.

Secondo quanto emerso, gli indagati avrebbero reiteratamente attestato falsamente il loro orario di servizio mediante raggiri, in particolare con l’indebito utilizzo del badge, inducendo così in errore il Comune nel calcolo dell’attività lavorativa effettivamente espletata e venendo così retribuiti per attività di lavoro di fatto non prestata.

Ciascuno dei dipendenti comunali coinvolti, spiegano dalla Procura di Nola, “attestava falsamente di aver svolto attività lavorativa risultando invece non presente nel Comune nelle date e orari indicati”.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, la commercialista Giusy Affinito candidata di "Si Può Fare" - https://t.co/paj1XJKJKP

San Tammaro, 4mila pacchetti di sigarette nascosti in auto: 2 arresti https://t.co/T09Rjpf4Kj

Vitalizi, l'ex ministro Landolfi prende a schiaffi l'inviato di Giletti - https://t.co/KmgEeuDEsM

Berlusconi contro i 5stelle: "Nella mia azienda pulirebbero i cessi". Salvini: "Così si chiama fuori" - https://t.co/38Tq2r5FuO

Condividi con un amico