Gricignano

Gricignano, falso ferimento per truffare assicurazione: 3 denunce

Due donne del Napoletano e un uomo di Gricignano sono stati denunciati dai carabinieri per insolvenza fraudolenta, danneggiamento fraudolento dei beni assicurati e mutilazione fraudolenta della propria persona e porto di armi od oggetti atti ad offendere. Tutto questo al fine di truffare una compagnia assicurativa.

Un provvedimento eseguito nell’ambito dei controlli eseguiti durante lo scorso fine settimana dai militari della compagnia di Marcianise e delle stazioni dislocate sul territorio di competenza.

Ad Orta di Atella un 52enne residente nel quartiere Secondigliano di Napoli è stato fermato nella cittadina dell’agro atellano nonostante fosse sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel capoluogo campano. Per lui è scattato l’arresto.

Nel corso del weekend, inoltre, i carabinieri hanno proceduto al controllo di  327 veicoli e 177 persone, contestando numerose violazioni di norme al codice della strada, per omessa copertura assicurativa, con contestuale sequestro amministrativo di sette veicoli, guida senza aver mai conseguito la patente di guida con contestuale sequestro amministrativo di tre mezzi, mancato uso del casco protettivo alla guida di un motociclo e tre segnalazioni alla Prefettura per detenzione per uso personale di sostanze stupefacenti.

 

 

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Unable to load Tweets

Condividi con un amico