Home

Droga dall’Albania alla Puglia: 43 arresti

Operazione della Direzione investigativa antimafia di Bari, tra Puglia e Albania, per disarticolare due potenti organizzazioni criminali, che avevano ramificazioni sia in Puglia che in Albania, Sicilia, Campania, Calabria, Abruzzo, responsabili del reato di traffico internazionale di sostanze stupefacenti dai Balcani all’Italia.

In campo circa duecento uomini della Dia, con l’ausilio di carabinieri, polizia, Guardia di finanza, dell’Interpol e della polizia albanese, per eseguire un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 43 persone che dovranno rispondere del reato di associazione a delinquere finalizzata al traffico internazionale di ingentissimi quantitativi di marijuana, cocaina e hashish. Tra gli arrestati figurano 20 italiani (compresi dei corrieri napoletani), 21 albanesi e due rumeni.

L’indagine, denominata ‘Shefi’, conclude un’articolata attività investigativa avviata nel 2016 dal Centro operativo Dia di Bari, nel corso della quale sono stati intercettati potenti scafi partiti dall’Albania e sbarcati in Puglia. Sequestrati in totale 2.300 chili di droga nel corso delle indagini.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Lampedusa, migrante morto dopo naufragio: arrestati due scafisti - https://t.co/cg0PIYEd6c

Marano, sequestrata villa a prestanome del clan Polverino - https://t.co/2QEKgPchcq

Campania, pressioni su nomina Asl: condannato Paolo Romano, ex presidente Consiglio Regionale - https://t.co/eMMMsoYqCs

Castel Volturno, approvati finanziamenti per riqualificazione strade comunali - https://t.co/31xb3QbseP

Condividi con un amico