Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Carinola, pistola nascosta in un controsoffitto trovata dalla Polizia

Gli agenti del commissariato di Sessa Aurunca, nella tarda serata di ieri, hanno rinvenuto, nel corso di una perquisizione domiciliare operata di iniziativa a seguito di notizia confidenziale proveniente da fonte ritenuta attendibile, una pistola Sing Sauer P22 j, calibro 9, con matricola abrasa.

La pistola, scovata all’interno di un’intercapedine di un controsoffitto di un locale apparentemente disabitato ubicato a Carinola, potrebbe ricondursi a esponenti della locale criminalità organizzata. Sono in corso febbrili verifiche ed accertamenti tesi a verificare questa ipotesi investigativa.

L’arma, al momento del rinvenimento, si presentava con caricatore inserito alimentato con otto colpi calibro 9 Parabellum, pronta, quindi, ad un utilizzo immediato.

Insieme alla pistola, inviata alla Scientifica per le verifiche balistiche anche al fine di ricondurla a precisi ed altri scenari delittuosi, sono state rinvenute, avvolte in un guanto di cellophane ben celate all’interno dall’intercapedine, 10 proiettili calibro 9 parabellum, alcuni dei quali modificati per essere più letali al momento della esplosione.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Inseguiti da Polizia si schiantano contro Tir: 4 morti nel Casertano - https://t.co/hDbWXKr19Q

Discarica Resit: Cipriano Chianese condannato a 18 anni, assolti Facchi e i fratelli Roma - https://t.co/eWGOpDt5RL

Aversa, corso di formazione su "La comunicazione: viaggio tra libertà e censure" - https://t.co/wdyqoanmzc

Sant'Agata de' Goti, Antonio Piscitelli nuovo presidente della Società Operaia di Mutuo Soccorso - https://t.co/Iq7V3iOfSe

Condividi con un amico