Ercolano

Camorra, armi sotterrate vicino Scavi di Ercolano

Tre pistole, 50 cartucce e hashish: il tutto sotterrato nelle vicinanze degli scavi archeologici di Ercolano, in provincia di Napoli. A scoprire il piccolo arsenale i carabinieri della locale tenenza, in un’area rurale su via Mare.

In un terreno abbandonato i militari, con il supporto del nucleo cinofili di Sarno, hanno trovato due involucri sotterrati che avvolgevano tre armi senza matricola – un revolver carico e due semiautomatiche di cui una carica – 50 cartucce e 20 grammi di hashish. Le armi erano pronte all’uso.

IN ALTO IL VIDEO

 

 

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Unable to load Tweets

Condividi con un amico