Aversa

Aversa, Volley Week al PalaJacazzi con i Team Special Olympics

Si terrà domenica 18 febbraio 2018 al Palazzetto dello Sport ‘Maria Teresa Jacazzi’ di Aversa, a partire dalle 9.30, l’evento ‘Volley Week’. Organizzata da Special Olympics Italia, la manifestazione è giunta alla sua terza edizione ed è in programma, in tutta Italia, dal 12 al 18 febbraio. Si tratta di un evento nato dal desiderio di promuovere la pallavolo nelle scuole, coinvolgendo nella stessa squadra giovani atleti con e senza disabilità intellettive. Lo sport unificato è, in ogni disciplina, lo strumento essenziale per creare opportunità di crescita in una società sempre più aperta ed inclusiva. Aversa è stata scelta come sede dell’evento Volley Week in Campania. Ad organizzare la manifestazione al Palajacazzi sono stati i Team Special Olympics delle Province di Caserta e Benevento, con il patrocinio di Comune di Aversa, Comune di Montesarchio, Unicef Caserta e Comitato Italiano Paralimpico.

Al Palajacazzi si affronteranno le squadre di pallavolo dei seguenti Istituti Comprensivi: ‘Domenico Cimarosa’ IV Circolo Aversa, ‘Gaetano Parente’ I Circolo Aversa, I Circolo Montesarchio, ‘Ilaria Alpi’ Montesarchio. Al Responsabile Tecnico Provinciale di Benevento Michele Pavone il compito di guidare le squadre sannite. Oltre alle squadre degli istituti scolastici citati, parteciperà al torneo anche il Team Special Olympics di Napoli. Le squadre verranno accolte dai bambini dell’Istituto Comprensivo ‘De Mare’ di San Cipriano d’Aversa e sono previste le esibizioni dei giovani sbandieratori e delle majorette dell’Istituto Comprensivo ‘Rocco-Cinquegrana’ di Sant’Arpino, degli arcieri dell’Associazione Arcieri Normanni di Aversa e vari spettacoli di danza, con la partecipazione di alunne delle scuole che hanno aderito all’evento. ‘Volley Week’ è stato presentato nei giorni scorsi presso l’Istituto Comprensivo ‘Domenico Cimarosa’ IV Circolo di Aversa.

A fare gli onori di casa è stato il Dirigente scolastico del IV Circolo ‘D. Cimarosa’, professor Mario Autore. Ha poi preso la parola Salvatore Taurino, Direttore provinciale di Special Olympics Team Benevento, che ha spiegato cos’è Special Olympics e portato i saluti del Direttore regionale Antonio Gambacorta. Sono intervenuti il senatore Lucio Romano e la dottoressa Teresa Bonacci, curatrice dell’evento Volley Week, che ha sollecitato presenti a “sensibilizzare all’inclusione, per rendere sognabili i sogni dei bambini e dei loro genitori”. È stata la volta, quindi, dell’assessore alle Politiche sociali del Comune di Aversa, Dino Carratù, accompagnato dal consigliere comunale Francesco Di Virgilio, di Vincenzo Ferrara, che ha portato il saluto della Fondazione Cannavaro-Ferrara e sancito la collaborazione con Special Olympics, Emilia Narciso, Presidente del Comitato Provinciale Unicef di Caserta, e Dino Piacenti, speaker di Radio Marte, ideatore e conduttore del programma televisivo ‘We Can Dance’, che presenterà l’evento del 18 febbraio. Interventi conclusivi di Maria Rosaria Zaccariello, Direttore provinciale di Special Olympics Team Caserta, Antonio Verrazzo e Tonia Conte, rispettivamente Responsabile Tecnico Regionale e Responsabile Tecnico Provinciale di Caserta. Presente anche la responsabile volontari per la Campania Brankica Pavic.

Una menzione particolare meritano le docenti del IV Circolo ‘Cimarosa’, Enza Brusciano, insegnante di sostegno della scuola secondaria, e Ida Della Volpe, referente dello sport per la scuola primaria, che hanno creato la squadra di pallavolo dell’Istituto Comprensivo aversano, composta da giovani atleti con e senza disabilità intellettiva. Un grazie anche alla referente per le famiglie dottoressa Barbara Di Bello, che ha il compito di facilitare il dialogo fra gli insegnanti e i genitori dei ragazzi con disabilità, affiancando nell’aspetto didattico le docenti Luisa Barbato, Assunta Martino, Gemma Corvino, Rosa Mormile e Lia Bortone.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

'Ndrangheta, 18 fermi nel Reggino: c'è anche un sindaco - https://t.co/2TlwnhLOEI

Rapina in villa a Lanciano, il medico aggredito: "Pensavo che ci ammazzassero" - https://t.co/Qy0cnTDF2W

Di Maio: "Jobs Act? Una riforma folle che umilia le persone" - https://t.co/Gj4GLhMeph

Migranti e sicurezza, Salvini: "No asilo a richiedenti pericolosi o condannati" - https://t.co/tYzWooVHvU

Condividi con un amico