Succivo

Succivo, maestra aggredita. Ricciardi (Cgil): “Ormai si è superato ogni limite”

Succivo – Ancora un episodio di violenza si è verificato nella scuola casertana. Teatro di questo nuovo atto scellerato è stata la scuola dell’infanzia di Succivo e a farne le spese è stata una docente, aggredita da un genitore, perché ritenuta “colpevole” di aver rimproverato un bambino (leggi qui).

“Questa nuova aggressione è la dimostrazione che ormai si sono superati tutti i limiti e che nelle aule scolastiche può veramente accadere di tutto”, ha dichiarato Gaetanina Ricciardi, segretaria provinciale della Flc-Cgil Caserta.

“E’ urgente – continua Ricciardi – un intervento che ripristini una vita scolastica consapevole, all’insegna del rispetto dei ruoli tra alunni, docenti e genitori. La scuola è una comunità educante, ovvero un organismo cooperativo in cui ognuno ha un ruolo e ha le sue responsabilità. La scuola non è un affare burocratico ma un organismo di partecipazione. È necessario riconquistare lo spazio democratico, per ridare la dignità a quanti lavorano nella scuola”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, controlli vicino stazione ferroviaria: sequestrate 10 auto senza assicurazione - https://t.co/r4B3CQz7Lc

Trentola Ducenta, l'agente penitenziario Francesco Costanzo candidato per Sagliocco Sindaco - https://t.co/binRXKaWmL

Trentola Ducenta, 25 Aprile al Jambo con "Danze d’Amore, Musiche di Libertà" - https://t.co/LX2XJUxDTG

Aversa, erbacce in Viale Olimpico. De Angelis: "Opposizione mistifica la realtà" - https://t.co/Fyfm0odqEJ

Condividi con un amico