Carinaro

Carinaro, De Chiara a Masi: “Non si comporta da uomo di partito”

Carinaro – Ho letto con grande rammarico le dichiarazioni rilasciate dall’ex sindaco di Carinaro, Mario Masi, notoriamente del centrosinistra, il quale attacca Marianna Dell’Aprovitola, attuale sindaco di Carinaro, candidata alla Camera in quota Pd. Da lui non me lo sarei aspettato, perché è un vecchio e navigato politico, perché lo reputo intelligente e tale da non cadere così in basso.

Il famoso collettore, al quale faceva riferimento, attraversa parte del nostro territorio e risale alla metà degli anni ‘60. Da qualche decennio sta dando problemi, perché la geografia antropica del nostro territorio è cambiata. A seguito della tromba d’aria e delle piogge torrenziali di settembre, che hanno provocato gravi danni, allagamento compreso, il sindaco Dell’Aprovitola e l’ingegner Ferriello, con gli altri comuni interessati, hanno sollecitato un tavolo tecnico con la regione Campania, tavolo che c’è stato e che ha posto in essere una serie di azioni da farsi. Non quando sarà la deputata, ma ora da sindaco Marianna, con tutti noi dell’amministrazione sta operando in tal senso.

Il problema del collettore non è di esclusiva competenza di Carinaro. Mi è piaciuto postare questa foto scattata a Roma, al Ministero dello sviluppo economico per mostrare che siamo stati sempre presenti in tutti i momenti della vita del Paese, e qualche volta abbiamo avuto esiti cosi positivi che “era follia sperar”. In questi 4 anni, senza fare parte dell’opposizione, ma sotto l’insegna dell’associazione, appositamente creata, ci hai continuamente criticato, ci hai accusato di inconsistenza e chi più ne ha più ne metta.

Ma, guardando indietro, secondo noi sono state fatte molte cose e dato seguito ad altre, che erano rimaste appese o non completate dalla tua amministrazione! Ma le critiche fanno parte del gioco! Spesso abbiamo preferito non rispondere per non fare il tuo “gioco”. Capisco le critiche, capisco gli attacchi, ma stento a capire il senso delle dichiarazioni rilasciate il 23 febbraio. In questo momento, chi è del nostro stesso partito dovrebbe quanto meno tacere! Siamo nel pieno della campagna elettorale e, al di là di una candidatura che può piacerti o no, stiamo ora parlando prima di tutto del Partito Democratico.

Avanzare critiche, riportare parte di qualche discorso in maniera strumentale, non è da uomini di partito. Personalmente mi sarei aspettata collaborazione nella campagna elettorale, mi sarei aspettata un sotterrare l’ascia di guerra, una stretta di mano e un “siamo qui anche noi” quale modo migliore per ricucire vecchie e nuove ferite! Ecco io avrei fatto così! E avrei nascosto con un radioso sorriso rabbia e rancore!

Il capogruppo politico dell’amministrazione comunale di Carinaro – Maria Grazia De Chiara

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Caserta, investirono poliziotto durante fuga: arrestati due rapinatori - https://t.co/ccAZJ5H7rz

Vitulazio, perseguita l'ex convivente: finisce ai domiciliari col braccialetto elettronico - https://t.co/VOWh9WYGqy

"Non mi facevano salire senza biglietto", uomo incendia 7 autobus nel Torinese - https://t.co/XtThFXRmN4

Trentola Ducenta, accoltellato dopo lite per terreno agricolo - https://t.co/EGoFr61NIf

Condividi con un amico