Napoli

Napoli, evasione fiscale e compensi in nero per visite patente: 7 medici indagati

Un’ evasione fiscale da oltre un milione e mezzo è stata scoperta dalla Guardia di Finanza di Napoli durante controlli a medici abilitati ad accertare l’idoneità psicofisica per il conseguimento o il rinnovo delle patenti di guida. I controlli hanno riguardato 154 mila visite mediche tra Napoli e Ischia dell’ultimo triennio.

L’incrocio delle informazioni di enti pubblici e banche dati ha messo in luce un sistematico occultamento dei compensi. Le criticità riguardano soprattutto  7 tra medici di base e medici militari in quiescenza la cui posizione nei confronti dei fisco non rispecchia il numero di visite effettuate.

Uno di loro, tra il 2015 e il 2016, ha effettuato 28 mila visite per le quali ha preso in ‘nero’, a parte la quota trattenuta alla scuola guida, compensi che hanno fatto emergere 450mila euro di differenza tra il denaro percepito e il reddito regolarmente dichiarato. Altri tre medici hanno patteggiato la loro situazione con il Fisco.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Cesa, incontro del Movimento 5 Stelle su ambiente e territorio - https://t.co/7KEfBSsYJF

Maltempo in Campania, allerta meteo dalla mezzanotte di venerdì - https://t.co/lzaGlVpDzc

Dramma familiare nel Salernitano: malato di Alzheimer accoltella il figlio, la madre muore per lo choc - https://t.co/u21Rgx1HBp

Casal di Principe, crisi dei rifiuti: le imprese del settore a Casa Don Diana - https://t.co/yVJzwJw2fP

Condividi con un amico