Napoli

Napoli, blitz antidroga alle Case Celesti: tre arresti

Blitz dei carabinieri nella piazza di spaccio nelle cosiddette “Case Celesti” a Napoli con l’arresto di tre trafficanti e sequestri di droga e della contabilità del gruppo. I militari dell’Arma hanno dato esecuzione a una misura di custodia cautelare in carcere emessa dal gip per concorso in produzione e spaccio di stupefacenti all’interno della la storica roccaforte del clan Marino nel quartiere Secondigliano.

Le indagini, cominciate a settembre 2017, hanno permesso di cristallizzare la posizione degli indagati. I carabinieri con appostamenti, anche notturni, hanno documentato l’accesso frequente dei tre sul tetto di un palazzo dell’insediamento popolare. Così è stata installata una microcamera all’interno del ballatoio che dava nel tetto che gli ha ripresi tra il 5 e l’8 settembre scorsi.

Le immagini registrate mostrano anche come un lungo cassone che scorreva su binari all’interno di una parete dell’ultimo piano che dava accesso al terrazzo i nascondesse un ingente quantitativo di droga, tra cocaina, eroina, crack e anfetamine, per un peso complessivo di 5 chili, poi sequestrato il 9 settembre insieme alla contabilità della piazza di spaccio. Arrestati Raffaele Engheben, 52 anni, Gaetano Magro, 43 anni, e Gennaro Montagna, 28 anni, tutti pregiudicati.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Villa Literno, rubavano energia elettrica da 8 anni: denunciati madre e figlio - https://t.co/1kRJJRzLxP

Giornaliste minacciate e senza scorta: ma Alessandra Tommasino e Tina Cioffo non mollano - https://t.co/pk95zjH7j7

A Napoli studenti in versione "La Casa di Carta" per protestare contro aumento tasse - https://t.co/2Tykepd91V

Aversa, perde il controllo dell'auto e si ribalta all'ingresso del Parco Pozzi - https://t.co/cJt19BEilh

Condividi con un amico