Home

Incendio in palazzina a Quarto Oggiaro: muore il 13enne Haitam

Non ce l’ha fatta Haitam, il ragazzino di 13 anni, rimasto intossicato durante l’incendio di un palazzo avvenuto ieri nel quartiere Quarto Oggiaro di Milano, in via Cogne.

E’ morto stamattina, intorno alle 10, all’ospedale Sacco, dopo essere stato salvato dalle fiamme dai Vigili del Fuoco. Il 13enne, di origini marocchine, che viveva all’11esimo piano, era l’unico in condizioni gravissime dei condomini soccorsi durante il rogo scoppiato al decimo piano della palazzina di proprietà di MM.

Arrivato al pronto soccorso in arresto cardiaco, con i soccorritori che continuavano a cercare di rianimarlo, lottava attaccato alla macchina per la circolazione extracorporea nel reparto di Rianimazione. Poi il tragico epilogo. Sono ancora in corso gli accertamenti per determinare le cause del rogo.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Unable to load Tweets

Condividi con un amico