Benevento Prov.

Furti e spaccio di droga: arresti tra Benevento e Caserta

10 persone sono state arrestate dai carabinieri in provincia di Benevento in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del locale tribunale, su richiesta della Procura.

Le ipotesi di reato vanno a vario titolo dal furto allo spaccio di sostanze stupefacenti e all’estorsione. L’operazione “Pagnalè” (termine della lingua “romana-abruzzese” utilizzata nelle indagini per identificare proprio i carabinieri) è scattata questa mattina ad opera dei militari della compagnia di Cerreto Sannita.

Rintracciati e fermati gli autori di ben undici furti e di un giro di spaccio, anche tra minori, nella zona di Telese Terme e nel Casertano, nel periodo tra gennaio e novembre 2017. Durante l’operazione sono scattate le manette per altre cinque persone e dodici denunce.

Sequestrati 500 grammi di droga, tra cocaina, hashish e marijuana. I militari dell’Arma sono riusciti a recuperare tutta la refurtiva tra cui un fucile detenuto illegalmente da uno degli indagati, gioielli e contanti.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Benevento, tenta di suicidarsi con mix di alcol e farmaci: salvata dalla Polizia - https://t.co/VBzgo41Xhr

Lampedusa, migrante morto dopo naufragio: arrestati due scafisti - https://t.co/cg0PIYEd6c

Marano, sequestrata villa a prestanome del clan Polverino - https://t.co/2QEKgPchcq

Campania, pressioni su nomina Asl: condannato Paolo Romano, ex presidente Consiglio Regionale - https://t.co/eMMMsoYqCs

Condividi con un amico