Aversa

Aversa, rifiuti biodegradabili: affidato incarico a ditta salernitana

Aversa – Sarà la ditta “Tortora Guido srl” di Castel San Giorgio, in provincia di Salerno, a vedersi affidare per i prossimi dodici mesi il servizio di recupero dei rifiuti biodegradabili provenienti da cucine e mense oltre che da attività di sfalcio d’erba e potature di piante.

La stazione unica appaltante di Caserta ha dato, infatti, il via libero per la sottoscrizione del contratto che avrà un costo per la collettività normanna di poco più di 1 milione e 300mila euro a fronte di un quantitativo di rifiuti biodegradabili per un peso complessivo di circa 17mila tonnellate.

“La buona notizia – ha dichiarato l‘assessora all’Ambiente, Marica De Angelis – è che avremo un sensibile risparmio perché non pagheremo le spese di trasporto che ci penalizzavano in precedenza”.

Sino ad oggi, infatti, i rifiuti biodegradabili erano trasportati sino a Giffoni Sei Casali, sempre in provincia di Salerno, ma diverse decine di chilometri più a sud rispetto al sito oggi individuato. Un ripiego d’urgenza che fu adottato quando la famigerata “fabbrica della puzza” di Gricignano fu chiusa.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Parete, scontro tra auto in Via Amendola: due feriti. M5S interroga il sindaco su sicurezza stradale - https://t.co/SJdyYr3p4J

Gricignano, due africane tentano di "beffare" altri utenti alle Poste: scoperte, gridano al "razzismo" - https://t.co/YdOXwKsTpe

Viaggia senza biglietto e prende a pugni in faccia il capotreno: senegalese arrestato nel Casertano - https://t.co/LZ1ZQriibr

Teverola, "Festa di Sant'Antuono" tra fede e folclore - https://t.co/71qZqD8cYX

Condividi con un amico