Torre Annunziata - Boscotrecase - Trecase

Torre Annunziata, ucciso da proiettile vagante: riaperte indagini su omicidio Veropalumbo

Torre Annunziata (Napoli) – Si riapre il caso dell’omicidio di Giuseppe Veropalumbo, il giovane carrozziere di Torre Annunziata ucciso, durante la notte di Capodanno 2007, da un proiettile vagante.

La polizia sta acquisendo nuove immagini, con l’ausilio di un drone, per rendere la perizia quanto più efficace possibile per far luce sugli avvenimenti che hanno portato alla morte di Veropalumbo, colpito al cuore mentre aveva in braccio la figlioletta di 18 mesi.

Corso Vittorio Emanuele III, strada in cui è situato l’appartamento, sul cui balcone, al nono piano di un palazzo, il giovane fu raggiunto dal proiettile, è stato chiuso al traffico veicolare in attesa dei rilievi delle forze dell’ordine.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico