Home

Ryanair, passeggero “stanco di aspettare” in pista esce dall’ala dell’aereo

“Io me ne vado passando per l’ala”. È questa la frase che un passeggero di un volo Ryanair ha pronunciato prima di aprire il portellone di emergenza e uscire dal velivolo, atterrato da circa mezz’ora, con il suo bagaglio a mano. L’episodio, secondo il The Guardian, è avvenuto lunedì nell’aeroporto di Malaga, dove il volo FR8164 della compagnia irlandese, proveniente dallo scalo londinese di Stansted, era arrivato verso le 23 con circa un’ora di ritardo. L’uomo è poi stato fermato dalla polizia dello scalo spagnolo.

Il passeggero, secondo la Bbc un uomo di origine polacca intorno ai 50 anni, si sarebbe innervosito quando, al ritardo accumulato in partenza, si è aggiunto il fatto che l’aereo è rimasto fermo sulla pista di atterraggio per circa altri 30 minuti. “Ha attivato il portellone di emergenza dicendo ‘Io me ne vado dall’ala’. È stato surreale”, ha raccontato un altro viaggiatore, citato dal Mail Online e ripreso dal Guardian. Ma secondo un altro passeggero, citato dalla Bbc, l’uomo avrebbe reagito così perché soffrirebbe di asma e avrebbe avuto difficoltà a respirare.

La scena (in alto il video) è stata filmata da una persona che si trovava a bordo dell’aereo e il video è finito sul web. Nelle immagini si vede l’uomo che prende il suo bagaglio a mano dalla cappelliera, esce dal portellone di emergenza e si siede sull’ala per cercare di scendere. Il personale dell’aeroporto è riuscito poi a convincerlo a rientrare e l’uomo è stato trattenuto a bordo fino all’arrivo della polizia che lo ha arrestato.

“La polizia dell’aeroporto di Malaga ha immediatamente arrestato il passeggero – ha dichiarato un portavoce di Ryanair – e visto che si tratta di una violazione delle norme di sicurezza spagnole, se la vedrà con le autorità spagnole”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, calcinacci caduti davanti ingresso scuola “Parente”: alunni utilizzano scala antincendio https://t.co/vfuqxsIlJI

False fatture, sequestri per oltre 2 milioni ad aziende di pellami nel Napoletano - https://t.co/JkUhQfSf6B

Gricignano, prevenzione cardiopatia e tumori: doppio appuntamento con screening gratuiti https://t.co/DHjKmum70C

“Puliamo il Mondo…a partire da Gricignano”, volontari in azione il 20 ottobre https://t.co/zZq3Sn1Vey

Condividi con un amico