Napoli

Napoli, un altro minorenne aggredito da baby gang: operato alla milza

Ennesimo episodio di violenza da parte di baby gang a Napoli dopo quello che ha visto come vittima il giovane Arturo (leggi qui). Un ragazzo di 15 anni, residente a Melito, è stato aggredito e picchiato da un gruppo di una quindicina di giovanissimi. E’ accaduto ieri sera, intorno alle 18.30, all’esterno della stazione della metropolitana di Chiaiano, quartiere periferico del capoluogo campano.

Il giovane era in compagnia di due cugini che sono riusciti a rifugiarsi in un bar. Portato in ospedale a Giugliano dallo zio, è stato sottoposto a intervento chirurgico: gli è stata asportata la milza dopo la diagnosi di perforazione dell’organo.

Sull’episodio indagano gli agenti del commissariato di polizia di Giugliano. Ancora ignote le cause dell’aggressione, anche se è probabile la pista del bullismo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico